La Cronaca / Notizie

Notizie Siracusa: Lentini, sequestrati beni alla mafia per mezzo milione di euro

MAFIASIRACUSA

Lentini. Beni per mezzo milione di euro sono stati sequestrati dalla Dia, la direzione investigativa antimafia di Catania a Marcello Alberghina. L’uomo di 43 anni, è ritenuto un elemento di spessore della criminalità di Lentini e legato al clan del boss Nello Nardo, alleato alla cosca retta dal numero due di Cosa Nostra, Nitto Santapaola.

Il sequestro ha riguardato due terreni e una villa che si trova nel territorio di Carlentini. Le indagini proseguono e non èp escluso che nei prossimi giorni possano condurre a nuovi sequestri di beni intestati all’uomo. Alberghina è stato arrestato nello scorso mese di maggio, nell’ambito dell’operazione “Pac Man” per traffico di sostanze stupefacenti, che ha messo fine ad una vasta rete di smercio di droga che era stata avviata nei comuni di Lentini, Carlentini e Francofonte, che arrivava fino a Sortino ed Augusta ed era gestita da esponenti della malavita catanese, a dimostrazione che i contatti tra le cellule della cosca Nardo e quelle del città etnea restano ben saldi.

250x250 donna
Tags: ,