Notizie

Scandalo baby squillo Roma: indagato anche il marito di Alessandra Mussolini, scambiava messaggi con ragazzine minorenni

alessandra-mussolini

Ci sarebbe anche il nome di Mauro Floriani, capo di Ferrovie dello Stato Logistica spa e marito della senatrice Alessandra Mussolini, nell’elenco degli indagati per i noti fatti di prostituzione minorile a Roma. Per il procuratore aggiunto Maria Monteleone e il pm Cristina Macchiusi, responsabili delle indagini, quello di Floriani potrebbe essere solo il primo di un ricco elenco di nomi “illustri”, una lista nera che minaccia di sconvolgere il cuore stesso della Roma “bene”.

Attualmente gli inquirenti stanno lavorando per definire le reali responsabilità di chi frequentava quella casa di via Parioli, e molti sono ancora i punti oscuri di questa vicenda. Il marito della senatrice del Pdl, è stato individuato in base all’esame dei tabulati telefonici, attraverso i quali è stato possibile ricostruire il ricco traffico di telefonate ed SMS che il Floriani scambiava con due ragazzine di 16 e 14 anni.baby-squillo-mussolini-floriani

Nonostante fosse da tempo iscritto nel registro degli indagati, Mauro Floriani si è presentato spontaneamente alle forze dell’ordine chiedendo di essere interrogato, ammettendo di aver scambiato qualche messaggio con le ragazze ma negando ogni tipo di rapporto sessuale. Ovviamente le sue dichiarazioni sono attualmente al vaglio degli inquirenti e si aspettano ulteriori risvolti nelle indagini.

250x250 donna
Tags: