Sikelia Waterpolo serie D, la strategia è la carta vincente.

La “Sikelia Waterpolo” in serie D parte col piede giusto nella prima di campionato ossia il derby contro l’”Ortigia Pegaso”. Gli atleti di Franco Guglielmino hanno portato a casa i primi tre punti in palio al termine di una partita combattuta ed equilibrata almeno fino al terzo tempo.

Gli atleti, infatti, hanno tenuto gli avversari sempre sotto di un goal, facendosi rimontare, soltanto a tratti, con un pareggio provvisorio. Alla lunga, però, la Sikelia ha dimostrato, rispetto agli avversari, una tenuta fisica maggiore, tant’è che nel quarto tempo ha riportato due goal di vantaggio mantenuti nel punteggio finale 9-7.

Hanno rallentato, invece, i ragazzi dell’Under 15, che dopo aver dato l’impressione di fare il pieno di punti contro l’”Etna Waterpolo” di Catania, hanno impattato in un pareggio casalingo 6-6, per via di qualche distrazione. Al di là del risultato di questa partita, i ragazzi, comunque, mantengono il primato in classifica, proprio insieme con l’”Etna Waterpolo”, che come la Sikelia aveva vinto tutte le partite fin qui disputate. Infine, gli Under 11 dei mister Salonia e Minafro, impegnati a Paternò, hanno vinto 4-1 la prima partita contro Torre del Grifo”, dimostrando, ancora una volta una certa sicurezza nell’imporre il gioco.

La seconda partita, disputata contro “ Muri Antichi” di Catania i cui ragazzi hanno mostrato una maggiore prestanza fisica, si è conclusa, invece, 5-1. Nonostante ciò, la tattica dei ragazzi di Salonia, a tratti, ha messo in difficoltà gli avversari, il cui gioco è basato, soprattutto, sull’imponenza fisica.

                                                                                                                                                        Lucia Corsale




annunci siracusa - lavoro siracusa - auto siracusa
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest