Più di 150 volontari hanno pulito l’Anfiteatro romano, non ci si arrende al degrado.

Più di 150 volontari, 25 associazioni coinvolte, 20 decespugliatori, 80 rastelli, 900 ore di lavoro, circa 400 metri cubi di sfalci di potatura prodotti, 10 metri quadri di terreno ripulito. Questi sono alcuni dei numeri che hanno caratterizzato l’evento della pulizia dell’Anfiteatro Romano che si è svolto sotto un sole cocente e sotto gli sguardi curiosi dei turisti del parco Neapolis di Siracusa. C’erano tutti. Le associazioni ambientaliste, i marines della base di Sigonella, le associazioni di categoria, i ragazzi delle scuole e dei gruppi organizzati, le associazioni di settore, i movimenti politici, i semplici cittadini.
I volontari si sono dati appuntamento alle 08.00 ed immediatamente hanno iniziato i lavori ripulendo la zona dell’ingresso dell’anfiteatro per poi spostarsi nelle aree lungo i vialetti e poi all’interno dell’arena.
Massima collaborazione da parte di tutti e distribuiti in squadre, i volontari sono riusciti a raggiungere l’obiettivo, riuscendo a dare splendore  e a far rivivere un  simbolo della città che era, sotto la coltre di sterpaglie ed erbacce, umiliato. Sono riusciti a raggiungere l’obiettivo di dare un segno tangibile, per dimostrare che non ci si arrende al degrado, per mostrare che la bellezza in questa città non può essere violata da inefficienze degli organi competenti.
Hanno partecipato:
Noi albergatori Siracusa, Guide turistiche Siracusa, Demetra ristoratori, Taxi Ortigia, Rifiuti Zero Siracusa, Marires della base di Sigonella, Istituto professionale alberghiero Federico II, Istituto agrario, Istituto di istruzione L. Einaudi, Sicilia turismo per tutti, Natura sicula, Sos Siracusa, Astrea in memoria di Stefano Biondo, Consulta giovanile, Associazione Carabinieri in congedo, gruppo bikers “Movimento centrale”, Gruppo mamme Siracusa, movimento “Un passo avanti”, Legambiente Siracusa, associazione la Nostra terra, esercenti corso Gelone, gruppo Officina fotografica, Cna Siracusa, coop. sociale Tandem, Multiservices.srl, club Alpino italiano Cai, associazione III millennio Siracusa, associazione nazionale Carabinieri, Consiglio comunale ragazzi. Alternativa libera Siracusa, gruppo di Massimo Milazzo, Stefano Zito con M5S, Pucci La Torre con amici Siracusa Volta Pagina.



annunci siracusa - lavoro siracusa - auto siracusa
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest