Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

‘Dedica a me il tuo prossimo obiettivo’

Questo venerdì (11), il Eurocup Si inizia con la competizione tra Italia e tacchino, 16:00 (GMT), allo Stadio Olimpico di Roma.

Per vincere di nuovo il torneo UEFA dopo 53 anni, The Azzurro Conta il calcio dell’attaccante Lorenzo Insine, Asso Napoli E camicia 10 scelta.

L’uomo basso di 1,63 m sta uscendo da una grande stagione per la squadra del Sud Italia, con 19 gol e 11 assist in 48 partite.

Per quello Azzurro, Ha un’ottima posizione ed eccelle anche nell’ultimo campo Sii amichevole verso la Repubblica Ceca con uno scopo e aiuto.

Nato a Frattamagior, un sobborgo di Napoli, Insine ha sempre avuto un vivo interesse per il Napoli.

Da bambino, faceva il raccattapalle ai giochi di squadra celesti allo stadio di San Paulo quando lavorava in un mercato per aiutare la sua famiglia.

Nonostante la sua bassa statura, l’attaccante sognava di diventare un calciatore e, grazie al suo immenso talento e alla precisione dei tiri che metteva, fu scoperto in giovane età.

Nel 2006, all’età di 15 anni, Inzine è stato assunto dalla sua azienda del cuore per 1,5 mila euro (R $ 9,26 mila, prezzo attuale). Nel 2008 ha già esordito con la squadra Primavera (Under 21), ha segnato 15 gol nella stagione 2009/10.

La meteora nascente del ragazzo. Nel 2009 l’allenatore Roberto Donatoni lo ha trascinato nella prima squadra del Napoli. Diversi mesi dopo, nel gennaio 2010, esordisce con la squadra adulta contro il Livorno, già al comando di Walter Mussoorie.

READ  Viva Idoli! La nazionale italiana è ipnotizzata dalla musica di Francesco de Gregory Cassapanca aperta, Casacrante

Negli anni più sparatorie e doversi confrontare con le “banche” Un campionato, Lorenzo fo Embrestado in Grotte, Focia e Pescara.

Ha semplicemente distrutto la stagione 2011/12 del Pescara e vinto il titolo Serie B E Ciro crea un terrificante duo d’attacco con immobile e poi torna al Napoli (interessante, entrambi ora stanno facendo offensivo la nazionale italiana).

Dopo di che, le insegne sono diventate di ottima qualità partenopatia, Diventa il giocatore principale della squadra e il miglior idolo dei tifosi.

In nove stagioni l’atleta ha segnato 109 gol in 397 partite, vincendo due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana.

Il più riconoscibile dai tifosi, nonostante sia un tifoso del Napoli, lui”Lorenzo, Il Magnifico“Per i bei gol che di solito segna.

La sua azione caratteristica è quella di portare la palla a sinistra, portarla al centro e di solito colpirla dall’angolo del portiere.

Allo stesso tempo, si è affermato come uno dei migliori nomi della squadra italiana, e oggi è la decima maglia e giocatore chiave della squadra.

Per quanto riguarda la nazionale, ha segnato 8 gol in 41 partite e ha disputato i Mondiali 2014 e gli Europei 2016.

L’atleta più famoso e conosciuto d’Italia ha vissuto una situazione molto interessante nel 2016, quando stava facendo una delle sue migliori stagioni a Napoli.

Il 28 febbraio di quell’anno, Insane stava guidando con sua moglie Genovefa e due amici quando fu derubato da un ladro, armato e coprendosi il volto, e si fermò a un semaforo.

Il ladro ha preso un orologio Rolex Giocatore, più gioielli Genovefa e circa 800 euro in contanti

READ  Ossep ospiterà un concerto in onore della festa della Repubblica Italiana

Tuttavia, durante la rapina, il colpevole riconobbe anche la stella di Napoleone Azzurro, E, prima di partire in moto, fece una strana richiesta a Insine.

“Per favore, dedica a me il tuo prossimo obiettivo!”

Il giorno successivo del girone, l’attaccante è sceso in campo, ma era vuoto sull’1-1 Fiorentina, Per il Campionato Italiano.

Ha poi partecipato ad alcune gare di digiuno prima di voltarsi indietro Hellas Verona, Il 10 aprile e altro Un campionato, Prendi una multa.

Durante la festa, l’uomo basso ha baciato lo scudetto del Napoli e… ha voluto indicare ai tifosi del club lo stand, invece di dedicarlo al ladro di bersagli…