Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Dopo il consumo massiccio in partenza, l’organizzazione della sagra italiana sospende il pranzo questa domenica (6)

Dopo l’inizio della manifestazione – l’organizzazione del 33° Festival Italiano Juntia The ha comunicato che il tradizionale pranzo non si terrà questa domenica (6), avvenuta ieri sera (5). È giusto mangiare troppo per conto del pubblico.

Su Facebook, gli organizzatori hanno giustificato la mossa dicendo: “Con così tante persone presenti alla prima serata e consumando così tanto cibo, purtroppo la festa non avrà luogo domani (6). Torneremo la prossima settimana in modo che tutti possano partecipare. ”

Claudio Roberto Vallim, uno dei membri del comitato organizzatore, ha detto di aver sorpreso tutti. “Era un visitatore straordinario, desideroso di consumare i prodotti di Festa Italia. Ha rotto il nostro programma perché abbiamo venduto l’immaginazione di due giorni durante la notte”.

All’inizio i numeri confermano la grande richiesta: secondo Vallimin sono stati venduti 700 kg di pollo fritto, 540 porzioni e più di mille paste. “E’ ora di prendere tutte le misure precauzionali possibili, ma tutto questo ha dimostrato che mancava il Partito Popolare. Ha sorpreso tutti”.

Ha detto che l’organizzazione si stava già preparando ad aumentare il cibo per servire il pubblico sabato e domenica, il prossimo fine settimana. “I negoziati per i prossimi giorni della festa sono iniziati ieri e approfondiremo la settimana di pianificazione”, ha commentato Vallim.

Ha inoltre espresso il suo affetto per l’organizzazione e il pubblico per tutti coloro che collaborano con il pubblico dell’evento.

Festa

L’appuntamento è per i quattro weekend di questo mese (5 e 6, 12 e 13, 19 e 20, 26 e 27) – sabato dalle 18:00 alle 22:00 e domenica dalle 10:30 alle 15:00.

A causa dell’epidemia, l’organizzazione ha sviluppato un metodo di ritiro del cibo seguendo i protocolli di prevenzione di Covit. I piatti tradizionali italiani disponibili al banchetto includono pollo arrosto, polanda, pasta, krostoli e vino. I quattro fine settimana di giugno dovrebbero ricevere una media di 15.000 persone.

READ  L'Italia sta intraprendendo ulteriori misure di sostegno per 32 miliardi

La 33a edizione della Festa Italiana de Juntia celebra il 100° anniversario dell’arrivo dei primi immigrati italiani nella regione.