È arrivata una nuova funzione WhatsApp che sarà la salvezza di chi non ama ascoltare gli audio

Arriva una nuova funzione in WhatsApp che sarà la salvezza di chi non ama ascoltare gli audio | Porta 6

Quinto 12 agosto 2021

PubblicitàPubblicità

Se sei una persona che odia ascoltare l’audio su WhatsApp, adorerai la nuova funzionalità che è arrivata nell’app.

Nell’ultima versione, il messenger non è riuscito a notificarti se l’audio è stato ascoltato o meno durante la conversazione.

Tutti gli utenti possono disabilitare la notifica di avvio, che è indicata sullo schermo da un microfono blu.

PubblicitàPubblicità

Seguire Impostazioni di WhatsApp > Account > Privacy Per aderire alla funzione che sarà la salvezza di chi non ama ascoltare i messaggi vocali.

Quando la conferma di lettura è disabilitata, la nuova funzione non mostrerà che hai sentito alcun suono ricevuto.

Il miglioramento si applica sia ad Android che a iOS e il microfono rimarrà grigio nell’app anche dopo che l’utente ha riprodotto dell’audio.

PubblicitàPubblicità

Hai WhatsApp o Telegram? Unisciti semplicemente a uno dei gruppi di Portal 6 per ricevere notizie e rapporti chiave in tempo reale. Adeguato clicca qui E lui ha scelto.

PubblicitàPubblicità

Portal 6 è il primo sito web di notizie creato esclusivamente dai professionisti del giornalismo di Annapolis. Con oltre 5 milioni di visite mensili, è diventato il punto di riferimento principale del giornalismo digitale, etico e cittadino in città.

Prossimamente sulle migliori piattaforme di app




Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza sui nostri Servizi, personalizzare gli annunci e consigliare contenuti che ti interessano. Per ulteriori informazioni, incluso come impostare le autorizzazioni per i cookie, vedere File Politica sulla riservatezza.

Desi Bonucci

Desi Bonucci

"Pensatore incurabile. Appassionato di cibo. Studioso di alcol sottilmente affascinante. Difensore della cultura pop."

Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *