Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Gli astronauti arrivano alla stazione spaziale a bordo di SpaceX – Science

Capsula SpaceX Crew Dragon Endeavour riciclata, con quattro astronauti a bordo Stazione spaziale internazionale (ISS) Questo sabato, secondo la compagnia. Questa era la terza volta che era stato Elon Musk Portare i membri dell’equipaggio al laboratorio in orbita.

La prima tappa di attracco è avvenuta alle 09:30 GMT, 6h08 ora di Brasilia, a circa 420 km sopra l’Oceano Indiano meridionale, secondo le foto precedentemente riportate in diretta. Agenzia spaziale statunitense (NASA). La seconda fase è avvenuta 10 minuti dopo, quando 12 ganci sono stati fissati saldamente tra Endeavour e il porto della Stazione Spaziale Internazionale.

Il comandante della Stazione Spaziale Internazionale Shannon Walker dagli Stati Uniti ha detto: “Famiglie al completo, ciao ciurma 2.” Il capitano dell’Endeavour, il connazionale Shannon Kimbro, ha risposto: “Grazie Shannon, siamo felici di essere qui e ci vediamo tra pochi minuti.”

Mission Crew-2, che comprende anche il francese Thomas Pesquet, l’americana Megan MacArthur e il giapponese Akiko Hoshid, È decollato prima dell’alba di venerdì 23, Dalla piattaforma 39A al Kennedy Space Center in Florida.

Due ore dopo il completamento dell’attracco, il quartetto Endeavour ha scattato foto con l’ultima squadra inviata da SpaceX e tre astronauti russi, rendendo la Stazione Spaziale Internazionale insolitamente affollata di 11 persone. “Sono passati 20 anni da allora. Jaxa (Japan Aerospace Exploration Agency), Quale – quale Pesquet ha detto (Agenzia spaziale europea), la NASA e gli astronauti russi erano nello spazio insieme, quindi ciò che sta accadendo oggi è molto storico. Non vediamo l’ora di iniziare il nostro lavoro sulla stazione spaziale e non vediamo l’ora di vedere cosa ci aspetta questa avventura. Lo porterai. ”

SpaceX ha completato il trasferimento del suo terzo equipaggio alla Stazione Spaziale Internazionale, come parte di un contratto multimilionario che la NASA ha firmato con Elon Musk. Questo è il secondo volo dell’Endeavour verso la Stazione Spaziale Internazionale. Il primo è stato con Missione Demo-2 nel maggio 2020Ciò ha posto fine a quasi un decennio di dipendenza degli Stati Uniti dalla Russia per viaggiare verso la Stazione Spaziale Internazionale, dopo che la NASA ha concluso il programma dello space shuttle.

READ  MSI 2021: Robo afferma che si concentrerà sull'individuo per migliorare il gioco iniziale

Era la prima volta che una capsula spaziale con equipaggio veniva riutilizzata e la missione includeva anche un razzo riutilizzato, raggiungendo obiettivi di riduzione dei costi nelle partnership della NASA con l’industria privata.

Musk non fa mistero della sua intenzione di spingere l’umanità verso la Luna e Marte, dicendo venerdì in una conferenza stampa post-lancio: “Penso che siamo all’alba di una nuova era di esplorazione spaziale”.

La missione è anche un importante punto di riferimento per l’Europa, che ha chiamato la missione “Alpha” in onore del sistema stellare Alpha Centauri. “Per noi, questa è davvero un’età dell’oro in termini di esplorazione della Stazione Spaziale Internazionale”, ha affermato Frank de Winn, Direttore del programma ISS dell’ESA.

Il Team Crew-2 ha circa 100 prove per condurre la sua missione di sei mesi. Ciò include l’esame dei cosiddetti “frammenti di tessuto”: piccoli modelli di organi umani costituiti da diversi tipi di cellule e utilizzati per lo studio, come l’invecchiamento del sistema immunitario, la funzione renale e la perdita di massa muscolare.

Per quanto riguarda l’ambiente, quando Crew-2 tornerà nell’autunno dell’emisfero settentrionale, avrà ottenuto 1,5 milioni di immagini della Terra, documentando fenomeni come illuminazione artificiale di notte, fioriture algali e piattaforme che rompono il ghiaccio antartico.

Un altro componente importante della missione è aggiornare il sistema di energia solare dell’impianto e installare nuovi pannelli compatti che si aprono come un enorme tappetino da yoga./ Francia Agenzia di stampa