Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Il Sassuolo rompe veloce e vince il Benevento in italiano

Nell’ultima partita degli ottavi di finale, il Sassuolo ha battuto in trasferta il Benevento per 1-0, lunedì, nel campionato italiano. Con questo, la squadra ospite ha rotto una serie di tre partite senza risultati positivi.

Con la vittoria, il Sassuolo ha superato l’Hellas Verona e ora è ottavo nel torneo. Matematicamente viva nella battaglia per un posto nella prossima Europa League, la squadra guidata dall’allenatore Roberto de Zerbi deve fare la differenza di 16 punti per il Napoli, attualmente quinto.

il gioco

Con ampio possesso palla sin dall’inizio della partita, il Sassuolo ha preso il controllo della partita anche se era lontano da casa. Il Benevento, ancora in lotta per uscire definitivamente dalla zona di atterraggio, non ha messo in pericolo la difesa ospite e si è limitato a sottomettersi, senza direzione, a due minuti dall’inizio della prima tappa.

Il portiere del Benevento Lorenzo Montebo ha dovuto lavorare su un tiro pericoloso di Georgios Kyriacopoulos nel 37. Dopo un bel passaggio in mezzo, la fascia sinistra ha sparato da fuori area e ha sfiorato il gol.

La maggior parte delle azioni offensive del visitatore È successo nei corridoi, principalmente sul lato sinistro con Kyriakopoulos e Boga deboli. L’ivoriano era alla ricerca di giocate in solitario, ma è incappato in difficoltà per il vantaggio numerico della difesa avversaria, schierata in linea di tre.

Insistendo su giocate dello stesso settore, il Sassuolo apre le marcature alla fine del primo tempo. Boga ha fatto una buona mossa da solista, un tocco sottile al portiere e ha aiutato il difensore Federico Barba a spingere la palla in porta.

READ  Il Milan sconfigge il Genoa e si isola come vice guida italiana

In fondo all’intervallo, il Sassuolo ha preso un vantaggio migliore nel match senza dare alcuna possibilità all’avversario. Boga, il momento clou del gioco, è stato il giocatore che ha creato più possibilità. L’attaccante ha quasi allungato il punteggio agli ospiti colpendo la traversa con una mossa meravigliosa creata dalla squadra subito dopo l’intervallo.

Ha anche creato un solido volume di gioco, il Sassuolo ha mancato la precisione dei servizi così come il portiere del Benevento. Anche con 15 servizi in più, con cinque in porta, la squadra di Roberto De Zerbi non è riuscita a trasformare le mosse create in gol.

Con il punteggio finale da 1 a 0, il Sassuolo ha concluso una sequenza di tre partite senza vittorie nel campionato italiano. Vive nella lotta per un posto in Europa League la prossima stagione, la squadra Neroverde Tornerà in campo sabato prossimo, alle 13 (ora di Brasilia), contro la Fiorentina.