Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Israele colpisce con missili lanciati dal Libano e risponde con bombardamenti | Scienziato

esercito Israele È stato riferito che quattro razzi sono stati lanciati da Libano Hanno raggiunto le loro terre mercoledì (19).

Finora nessun gruppo ha rivendicato la responsabilità delle riprese.

Israele sta esaminando se sono state soddisfatte le condizioni per un possibile cessate il fuoco

Nessuno dei quattro razzi ha colpito un bersaglio: due sono caduti in mare. Il primo era in un’area aperta e l’altro è stato intercettato dalle difese aeree israeliane.

I residenti della città israeliana di Shfaram hanno detto che uno dei proiettili è atterrato vicino al comune.

L’esercito israeliano ha detto, in risposta, che stanno bombardando obiettivi sul territorio libanese.

Il Libano conferma la sparatoria

Funzionari della sicurezza libanese hanno detto che i razzi sono stati lanciati da un’area nel sud del Paese, vicino a Qadeh.

Secondo fonti del governo libanese, quattro razzi sono caduti sul territorio libanese.

Israele ha dichiarato mercoledì di non aver fissato un calendario per porre fine agli attacchi contro i militanti palestinesi a Gaza, e il suo esercito ha bombardato il territorio con attacchi aerei freschi, mentre i militanti di Hamas hanno lanciato altri razzi oltre il confine.

Funzionari sanitari palestinesi hanno detto che 219 persone sono state uccise in 10 giorni di attacchi aerei che hanno distrutto strade, edifici e altri elementi delle infrastrutture e hanno esacerbato una situazione umanitaria già disastrosa a Gaza.

Primo ministro di Israele, Benjamin NetanyahuE non ha menzionato alcuna cessazione dei combattimenti nelle dichiarazioni pubbliche che ha fatto durante un incontro con ambasciatori stranieri, affermando che il suo paese è impegnato in “una forte deterrenza” per evitare futuri conflitti con Hamas.

“Non siamo bloccati con un timer. Vogliamo raggiungere gli obiettivi dell’operazione. Le operazioni precedenti hanno richiesto molto tempo, quindi non è possibile fissare un calendario”, ha detto in un commento a una domanda chiusa. sessione di risposta riportata dai media israeliani.

Nell’attacco di 25 minuti, Israele ha bombardato obiettivi come i tunnel che il suo esercito ha detto si trovano nel sud della Striscia di Gaza e sono usati da Hamas, il gruppo islamista che governa la Striscia.

Da lì sono stati lanciati circa 50 razzi, secondo l’esercito israeliano, e le sirene sono state suonate nella città costiera di Ashdod, a sud di Tel Aviv, e nelle aree più vicine al confine di Gaza. Non ci sono state segnalazioni di feriti o danni all’alba di oggi, ma i giorni dei lanci di razzi hanno infastidito molti israeliani.

Quasi 450 edifici nella densamente popolata Gaza sono stati distrutti o gravemente danneggiati, inclusi sei ospedali e nove centri di assistenza sanitaria di base, e più di 52.000 palestinesi sono stati sfollati, secondo l’agenzia umanitaria delle Nazioni Unite.

Le ostilità sono le peggiori degli anni tra Hamas e Israele e, a differenza dei precedenti conflitti a Gaza, aiutano ad alimentare cicli di violenza tra ebrei e arabi nelle strade delle città israeliane.

Conversazione tra Joe Biden e Benjamin Netanyahu

Secondo il governo degli Stati Uniti, i due hanno avuto una conversazione dettagliata sugli eventi di Gaza, sui danni che Israele ha inflitto ad Hamas e ad altri “elementi terroristici”, oltre agli sforzi diplomatici di altri governi.

Biden ha detto al primo ministro che si aspetta la smobilitazione dell’esercito oggi e un piano per un cessate il fuoco.