Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

La lotta tra insegnanti finisce con la morte al campo estivo

Collaborazione con UOL, a San Paolo

22/06/2021 12h13aggiorna in 22/06/2021 12h13

In un campo estivo per bambini nella regione russa di Dubrovsky, il caos tra due insegnanti si è concluso tragicamente. Secondo il Daily Mail, stavano discutendo su chi avesse fatto il lavoro migliore quando i dipendenti hanno afferrato un coltello e si sono attaccati a vicenda.

Alla Filatova, 20 anni, è morta sul colpo dopo essere stata colpita al petto da Alexandra Osipova, 22 anni.

Il litigio potrebbe essere avvenuto durante la notte, dopo che entrambi avevano bevuto alcolici. I bambini dormivano al momento dell’incidente e non hanno visto la scena.

Lo ha affermato un testimone che si trovava nel campo Osipova”Ha detto che non riusciva nemmeno a ricordare le ragioni del litigio perché era ubriaca”, ha fatto eco al Daily Star.

Osipova fu trattenuta nel campo e subì lievi ferite causate da Filatova. Secondo il quotidiano russo Moskovsky Komsomolets: “La disputa si è rapidamente trasformata in una lotta e in una coltellata”.

Il quotidiano ha anche rivelato che le indagini preliminari affermano che “hanno una discussione su quale di loro sia il miglior insegnante”.

Alexandra Osipova sarà indagata dal comitato investigativo russo.

READ  Il Brasile torna in India con decessi giornalieri per Covid | Scienziato