Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

La persona più anziana del mondo ha 112 anni. La 119 turca lotta per il record

Nativo di Porto Rico, detiene il titolo di Guinness World Records, il World Book of Records, per l’uomo vivente più anziano del mondo. Nel frattempo, una donna turca che dice di aver compiuto 119 anni domenica (27), vuole essere riconosciuta come la donna vivente più anziana del pianeta, il che renderebbe anche il detentore del record come l’essere umano più alto oggi.

Flores Marquez ha portato a casa ieri un premio Guinness, intitolato alla famiglia “Don Milo”, in procinto di concludere 113, l’8 agosto.

Nato in Carolina, a est di San Juan de Puerto Rico, è il secondo di 11 figli nati da Alberto Flores Melendez e Margarita Marques Garcia.

Emilio Flores Marquez con un certificato Guinness; L’età di Porto Rico è di 112 anni e 326 giorni.

Foto: Disclosure / Guinness World Records

Il detentore del record ha dichiarato: “Mio padre mi ha cresciuto con amore e mi ha insegnato ad amare tutti. Ci ha sempre detto di fare del bene, di condividere tutto con gli altri”.

Nonostante la sua longevità, Flores dovette anche imparare a convivere con il dolore del lutto mentre piangeva la morte di due dei suoi quattro figli con Andrea Pérez de Flores, vedovo e sposato da 75 anni.

Flores avrebbe potuto ricevere questo onore più di un anno fa, quando la longevità del rumeno Domitro Comanescu, morto il 27 giugno 2020, all’età di 111 anni e 219 giorni, ha superato.

Il turco di 119 anni vuole stabilire un record

Anche il turco Seker Arslan vuole passare alla storia, ma come la persona vivente più anziana del mondo. La sua famiglia dice che domenica ha compiuto 119 anni – ha festeggiato con una torta e 120 candeline – domenica (27), secondo la sua patente di guida.

Attualmente, il giapponese Guinness World Records ha Ken Tanaka come la persona più anziana ufficialmente registrata. È nata il 2 gennaio 1903, ha 118 anni e vive a Fukuoka.

Secondo il documento turco Seker Arslan, è nata il 27 giugno 1902 e la sua longevità è stata quasi ostacolata dal nuovo. Corona virus. Secondo il tabloid Mirror, tutte le persone che vivono con una donna anziana tranne lei sono risultate positive alla malattia.

Arslan ha sei figli e 12 nipoti, oltre a “onorare” sua madre, morta all’età di 110 anni. Tuttavia, la sua unica tristezza è che non ha ancora un nipote.

Il segreto per arrivare fin qui? Secondo sua figlia Sera Yuksel, una dieta quotidiana è a base di burro, uova, miele e formaggio. “Preparava lo yogurt”, racconta sua figlia, “mangia ancora uova sode a colazione”.

Inoltre, secondo il sito, le autorità e la famiglia turche stanno lottando per il titolo di donna vivente più anziana del mondo per Arslan. Potrebbe battere il record per la donna vivente più anziana dell’umanità se supera i 122 anni e 164 giorni per la francese Lady Jeanne Louise Calment, morta nel 1997.

Ken Tanaka / Kyodo / Reuters - Kyodo / Reuters

Kane Tanaka è stato riconosciuto da Google come la persona più anziana del mondo nel 2019

Foto: Kyodo/Reuters

READ  È una notizia #FAKE che circola su WhatsApp e sui siti UNICEF e sulla pornografia