Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Michael Bisping commenta il grande nome di UFC: “Non esiste più”

Ex campione dei pesi medi UFC, americano Michael Bisping Ha fortemente criticato uno dei nomi principali di MMA Negli ultimi anni. È l’irlandese Conor McGregor, che di recente è tornato nella divisione leggera e ha perso contro Dustin Poirier nel gennaio di quest’anno.



In un’intervista con talkSPORT, Bisping ha detto parole forti: “Il vecchio McGregor è proprio come me da prima. Non esiste più. Sono un bravo ragazzo, sono un simpatico gatto, ma è stato un incubo. Con McGregor, lo stesso. Compra yacht e orologi da milioni di dollari”.

La lotta contro Poirier, addirittura, non è certa per l’ex atleta: “I combattenti hanno fame, vogliono tornare in cima. Amano combattere, e questa è l’ultima speranza. Il loro sogno è fare soldi, cambiare le loro vite, e McGregor lo ha fatto con stile. Questo non è un insulto, è solo la realtà della situazione..

Nell’UFC dall’aprile 2013, Conor McGregor ha consolidato la sua cintura dei pesi piuma nel dicembre 2015, sconfiggendo il brasiliano Jose Aldo a soli 13 secondi dall’inizio del primo round. Tuttavia, al suo ritorno ai pesi leggeri, fu sconfitto dal russo Khabib Nurmagomedov e rimase senza combattere per sei mesi, a causa di una rivolta.

Con un breve periodo ai pesi welter, l’irlandese è tornato a lottare per i pesi leggeri all’inizio di quest’anno, ma è stato sconfitto da un TKO del nordamericano Dustin Poirier, due minuti dall’inizio del secondo turno. I due dovrebbero incontrarsi di nuovo all’Ottagono il 10 luglio a Las Vegas.