Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Nella guerra dei vaccini, il cancelliere argentino rileva il fallimento di AstraZeneca

I farmaci non rispetteranno le date di consegna del paese vicino, che utilizza anche lo Sputnik, oltre al vaccino inglese.


Iscriviti alla newsletter 247

Sputnik – Secondo Felipe Sola, ministro degli esteri argentino, la società farmaceutica AstraZeneca non fornisce sufficienti informazioni sulla non conformità nella consegna delle dosi di vaccino nel paese.

La società farmaceutica AstraZeneca è stata criticata giovedì (29) dal cancelliere argentino per Ritardo nel dosaggio Il tuo vaccino.

“Abbiamo un grosso problema chiamato AstraZeneca”, Egli ha detto Felipe Sola, ministro degli Esteri argentino, tramite Radio El Destape, in risposta a una domanda sulla mancanza di vaccini contro il COVID-19 nel Paese.

“Il problema principale è che ci mancano informazioni su quello che è successo ad AstraZeneca. Non ci è stato detto nulla per iscritto. AstraZeneca non ha spiegato esattamente cosa sta succedendo con i vaccini. Siamo ancora in trattative con loro”, ha spiegato.

Secondo il contratto che il governo argentino ha firmato con la società, l’alto funzionario ha indicato che circa 22,5 milioni di dosi dovrebbero essere consegnate a marzo.

Secondo lui, ciò è in parte dovuto all’azione intrapresa dall’amministrazione statunitense per quanto riguarda la fornitura di input che avrebbero dovuto arrivare in Messico per la produzione di dispositivi di immunizzazione.

Liomont [fábrica mexicana que produz vacinas da AstraZeneca] Ha iniziato a fallire perché aveva problemi con input che non potevano lasciare gli Stati Uniti, a causa dello stesso divieto prima dell’acquisizione [presidente Joe] Biden, che l’ha tenuto e che ha impedito a qualsiasi vaccino, di qualsiasi marca, di lasciare gli Stati Uniti “, ha detto il segretario, aggiungendo che la politica americana” ha Produzione di vaccini Da Liomont. “

Felipe Sola ha detto che i contatti tra l’Argentina ei rappresentanti dell’azienda farmaceutica nel Paese continuano, nonostante tutto.

READ  I ricchi e famosi indiani fuggono dalla pandemia di COVID-19 e viaggiano alle Maldive | Scienziato

Giovedì (29), AstraZeneca ha riconosciuto il ritardo in una dichiarazione, confermando che le consegne avverranno entro la fine di giugno.

#NOW: Dichiarazione di AstraZeneca Argentina: “Siamo ancora sulla buona strada per fornire 150 milioni di dosi in America Latina nel 2021 dal primo semestre”.

I ritardi di AstraZeneca in America Latina sono dovuti a “una produzione inferiore al previsto, carenza di forniture critiche e periodi più lunghi di approvazione normativa”, secondo Mostrato Sabato (1), l’agenzia britannica Reuters ha citato il produttore.

Nell’agosto 2020, Argentina e Messico Ho firmato un accordo Produrre, riempire e distribuire in America Latina, Brasile escluso, tra 150 milioni e 250 milioni di dosi del vaccino sviluppato dall’azienda farmaceutica AstraZeneca e dall’Università di Oxford.

La campagna di vaccinazione argentina è iniziata a fine dicembre, con il 15% della popolazione vaccinata finora con una dose, mentre il 2% della popolazione è stata vaccinata con due dosi.

Iscriviti a TV Cut Channel 247 E scopri di più:

La conoscenza si libera. saperne di più. Seguici no cavo.

Tu che sei arrivato fin qui, Ti ringraziamo molto per aver valutato i nostri contenuti. A differenza dei media aziendali, 247 Brasile È quando TV 247 Si finanziano attraverso la propria comunità di lettori e spettatori. Puoi supportare TV 247 e Brasil 247 in diversi modi. Guarda come in brasil247.com/apoio