Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Pogba toglie la birra Heineken dal bancone in una situazione simile a Cristiano Ronaldo – Sport

Dopo il portoghese Cristiano Ronaldo spinge dal tavolo due bottiglie di Coca-ColaCola, prima di una conferenza stampa lunedì 14 di quest’anno, una situazione che ha causato alla società perdite per 4 miliardi di dollari USA, e metà francese Paul Pogba Situazione simile per quanto riguarda un marchio che sponsorizza Euro 2020

È stato scelto come miglior giocatore in Vittoria per 1-0 della Francia sulla Germania nella Coppa delle Nazioni Europee, il giocatore rimuove una bottiglia da birra Heinekenken che era in panchina prima dell’inizio della sua conferenza. Il giocatore è musulmano e non beve alcolici. Tuttavia, la birra era un’unità senza alcol, ma l’iscrizione sull’etichetta non è stata notata dall’atleta.

La birra è stata messa a terra dal giocatore stesso. Solo dopo aver tolto la bottiglia davanti a sé il francese si è preparato per l’interrogatorio. Le altre bottiglie, acqua e soda, rimasero sul tavolo.

Il gesto di Cristiano Ronaldo, il giorno prima, potrebbe essere costato ai milionari della Coca-Cola. Secondo il quotidiano spagnolo Marca, il prezzo delle azioni Coca-Cola era di 56,10 dollari poco prima del gesto dell’attaccante portoghese. Circa mezz’ora dopo, quando Cristiano Ronaldo ha lasciato la stanza delle interviste, il prezzo delle azioni ha raggiunto un valore minimo di $ 55,22, provocando un calo significativo del valore delle azioni del marchio. In termini assoluti, la società ha perso 4 miliardi di dollari, passando da 242 miliardi di dollari a 238 miliardi di dollari. Le perdite sono state recuperate nel corso della giornata.

l’altra parte

Il birrificio olandese ha classificato l’atteggiamento di Pogba come “normale”, ma ha evitato lunghi commenti al riguardo. “Rispettiamo pienamente la decisione di tutti sulla scelta delle bevande”, secondo una nota inviata a stato.

READ  Palmeiras: Verdau si ripresenta ed esegue gli esercizi tattici per la partita contro l'Inter de Limera | palme

Gli specialisti affermano che i gesti di Cristiano Ronaldo e Pogba riaprono il dibattito sul ruolo che atleti, club o sponsor giocano nei diversi momenti di una partita di calcio. “Chi possiede questo spazio: Cristiano Ronaldo o lo sponsor? Questa discussione è contemporanea e complessa. Non c’è una risposta semplice. Conferenze”, valuta Bruno Maia, specializzato in innovazione e new business nel settore dello sport.

Il professor Marcelo Balea sottolinea invece le implicazioni giuridiche dei due episodi. “È un problema legale. Se le aziende hanno un contratto per la visualizzazione di un prodotto nell’area stampa, che indica che l’ambiente non può essere modificato, ciò potrebbe comportare una multa per la selezione, il giocatore dei diritti di immagine e la presentazione del prodotto. Questo vale per Cristiano Ronaldo e Pogba”, atleta specialista di marketing.