Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

“Re senza”. L’ufficiale italiano è stato pagato 15 anni senza lavoro

Il bizzarro caso è avvenuto in un ospedale pubblico di Catanzaro, nella regione Calabria del sud Italia.

Salvador Schumas, 67 anni, impiegato in ospedale, non lavora dal 2015, ma continua a ricevere il suo normale stipendio mensile. In totale, la polizia afferma che Scoomas ha ricevuto 52 528.000 in questi 15 anni.

Schumacher, descritto dai giornali italiani come il “Re dell’Invisibile”, è ora accusato di abuso di potere, frode ed estorsione. Altri sei, tra cui personale ospedaliero e presidi, sono indagati per complicità nel caso.

Alla cosiddetta indagine “part-time”, Scoomus ha deciso nel 2005 di aver minacciato il direttore dell’ospedale, impedendogli di presentare un rapporto disciplinare per la sua continua assenza.

Il regista in questione ha finito per andare in pensione e l’assenza di Scoomes è passata inosservata perché la sua visita non è mai stata controllata dal direttore successivo o dal dipartimento delle risorse umane, ha detto la polizia.

Quando Salvador Schumas ha avviato un’indagine sul caso l’anno scorso, è stato licenziato per un motivo.

La disoccupazione è considerata un problema diffuso nel settore pubblico italiano, con il governo che ha promulgato nuove leggi nel 2016 per combattere l’assenza.

READ  Tropia, il borgo più bello d'Italia