Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Scopri l’arrampicata, il nuovo format olimpico | le Olimpiadi

Lezione di velocità nello sport dell’arrampicata, un nuovo metodo alle Olimpiadi di Tokyo (Foto: Publicity/IFSC)

L’arrampicata si svolge tra il 3 e il 6 agosto ed è tra i cinque nuovi sport a partecipare alle Olimpiadi. Tra surf, skateboard, karate e baseball/softball, l’arrampicata è il nuovo metodo che ha destato più dubbi in quanto non ancora molto diffuso in Brasile. La categoria ha tre metodi: ● velocitàE il Masso e guidatoOgni scalatore gareggerà nelle tre categorie.

Ispirato alla pratica dell’alpinismo, lo sport dell’arrampicata viene praticato su pareti artificiali e la classe ha avuto gare ufficiali solo dal 1980 in poi, oltre a abilità, forza, resistenza e flessibilità, lo sport richiede anche strategia. L’obiettivo principale degli atleti di arrampicata è Raggiungi il livello più altoE il il prima possibile. Strategicamente, la scelta della sequenza migliore lungo il percorso per raggiungere l’obiettivo è la chiave della sfida.

+ I Giochi Olimpici: dove e come sono nati i Giochi Olimpici

+ Giochi Olimpici: Chi è Risa Lille, la più giovane brasiliana ai Giochi Olimpici

+ Olimpiadi: Douglas Souza, giocatore di pallavolo, successo dentro e fuori dal campo

Prima dell’inizio della gara a medaglie, i giocatori passano attraverso una fase di qualificazione che si svolgerà nei primi due giorni; Il terzo giorno per i maschi e il quarto giorno per le femmine. Solo i primi otto contendenti si qualificano per le finali, che si svolgono rispettivamente nei giorni cinque e sei, per uomini e donne.

Sebbene il Brasile non competa nel modo, i grandi nomi dello sport da seguire non esistono. Tra questi, spicca nella categoria femminile, Campione del mondo dalla Slovenia, Janja Garnbrit, preferito per l’oro, e La giovane italiana Laura RogoraUn nuovo talento sta nascendo. Nella categoria maschile le aspettative sono in Il cinque volte campione del mondo Adam Onda, dalla Repubblica Ceca.

Velocità

In questo metodo, gli atleti percorrono una pista fissa su un muro alto quindici metri e cinque gradi di inclinazione negativa. Come suggerisce il nome, la sfida richiede velocità e vince chi arriva in vetta nel minor tempo. A differenza di altri sport, la velocità è una disputa tra due atleti contemporaneamente. Alla fine, lo scalatore stesso deve premere il pulsante per fermare il timer. La posizione sarà determinata dal tempo di esecuzione.

Masso

In modo diverso per ogni gara, che si chiama “rock”, il metodo si gareggia individualmente. L’uso della strategia e dell’euristica sono le distinzioni di questa sfida, in quanto il concorrente non può vedere l’altro in azione e ha solo conoscenza delle “rocce” al momento della prova. L’elemento sorpresa nelle piste è un grosso problema per i concorrenti.

Nella fase di qualificazione ogni atleta ha a disposizione quattro tracciati da completare, mentre nella finale sono tre i tracciati, con tempi prestabiliti. Ogni sentiero o “roccia” è completato solo quando l’arrampicatore raggiunge l’ultimo incastrato chiamato “la vetta”. Durante il percorso è anche importante che il rider utilizzi ganci intermedi, detti “zone”, che contribuiscono al proprio punteggio. Più picchi e più aree, migliore è il posizionamento.

guidato

Con l’altezza e l’uso della corda, questo metodo è molto simile all’arrampicata su roccia tradizionale. Tuttavia, proprio come in The Rock, le piste sono diverse per ogni competizione e nemmeno gli atleti possono vedere i concorrenti. La guida richiede che gli scalatori salgano il più in alto possibile entro sei minuti. L’altezza della parete è di 15 m Durante l’arrampicata, i corridori devono far passare la corda attraverso le guardie, in sequenza, mentre avanzano lungo il percorso. Se questa regola non viene rispettata, il tentativo viene terminato.

Le corde consentono piccole cadute e man mano che si procede il percorso diventa sempre più difficile, richiedendo più resistenza, ma fornendo anche gradi più elevati. Le impugnature utilizzate dagli scalatori hanno gradi crescenti, dal basso verso l’alto, e il giudice valuterà l’ultima volta che sono state utilizzate e il punteggio corrispondente. La via sarà considerata completa solo quando l’arrampicatore avrà passato la corda all’ultima protezione.

+ Olimpiadi di Tokyo: cerimonia di apertura; Luogo e ora di visualizzazione dal vivo

+ Olimpiadi di Tokyo: quali modalità si giocheranno ai Giochi olimpici

+ Olimpiadi di Tokyo: quanto sono costate le Olimpiadi in Giappone

READ  Gre-Nal diventa il battesimo di Ravinia a Grêmio, mentre Colorados combatte per la salvezza | Campionato Gaucho