Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Tutto su Realme 7 Pro: specifiche, prezzo e lancio |  cellula

Tutto su Realme 7 Pro: specifiche, prezzo e lancio | cellula

Realme 7 Pro è il nome di uno dei telefoni dell’azienda cinese Realistico chi sono È stato lanciato in Brasile Con vista Combatti per lo spazio Con marchi tradizionali come Samsung e Motorola. Lo smartphone è dotato del suo potente caricabatterie che sostituisce la batteria in 34 minuti. Lo ha anche fatto Quad camera. Nelle righe seguenti, Conoscere i dettagli della scheda tecnica e il prezzo il dispositivo.

Inoltre, è stato introdotto il tradizionale Realme 7, che è una versione più semplice. Tuttavia, Realme costruisce il suo arsenale per conquistare il pubblico brasiliano. È tra i primi cinque marchi di vendita in almeno 14 paesi. Australia, Egitto, Spagna, India e Thailandia sono esempi di luoghi in cui un nuovo arrivato ha raggiunto una nicchia significativa nella classifica delle vendite.

Realme 7 Pro: caricabatterie da 65 W – Foto: Disclosure / Realme

Scheda tecnica Realme 7 Pro

  • Dimensioni dello schermo: 6,4 pollici
  • Risoluzione dello schermo: Full HD + (2400 x 1080 pixel)
  • Pannello dello schermo: Super AMOLED
  • Fotocamera principale: Quad, 64, 8, 2 e 2 megapixel
  • Fotocamera anteriore: fotocamera da 32 mega pixel
  • Sistema: Android 10
  • Processore: Snapdragon 720G (Octa Core fino a 2,3 GHz)
  • RAM: 8 GB
  • Memoria (memoria interna): 128 GB
  • Scheda di memoria: Sì, microSD, fino a 256 GB
  • Capacità della batteria: 4500 mAh
  • Doppia SIM: Sì, Nano-SIM
  • Peso: 182 g
  • Colori: blu invertito e argento invertito
  • Lancio in Brasile: 7 gennaio 2021
  • Prezzo di lancio: 2.999 BRL

Il display da 6,4 pollici di Realme 7 Pro è dotato di specifiche come Risoluzione Full HD + (2400 x 1080 pixel) e pannello Super AMOLED. La stessa tecnologia del pannello utilizzata nei telefoni Pro di Realme può essere vista sugli smartphone Samsung, come Galaxy A51, E tende a fornire colori più intensi e maggiore chiarezza senza consumare molta batteria.

In termini di design, il telefono viene fornito con un’estensione Fessura all’interno dello schermo anteriore Per ospitare l’obiettivo per i selfie, per eliminare Tacca E bordi, per quanto possibile. Oltre al lancio XiaomiOh Mercoledì 11Realme 7 Pro dispone anche di Lettore di impronte digitali sotto lo schermo.

Realme 7 Pro carica completamente la sua batteria in poco più di 30 minuti – Foto: Disclosure / Realme

La parte posteriore ospita le quattro lenti in un rettangolo verticale più comodo rispetto al resto della montatura. Infine, vale la pena notare che la finitura è in plastica sul retro con Gorilla Glass 3 Plus sulla parte anteriore. Il telefono ha due opzioni di colore, blu e argento.

La disposizione fotografica di Realme 7 Pro ha quattro obiettivi, che sono classificati tra gli obiettivi principali con 64 vice e Apertura Apertura f / 1.8 e Super largo Fotocamera da 8 megapixel e obiettivo f / 2.3. Il kit contiene anche una fotocamera Farina E un sensore di profondità, entrambi con uno slot da 2 megapixel e un’apertura f / 2.4. Il sensore selfie, a sua volta, registra immagini con una risoluzione fino a 32 megapixel.

La quad camera Realme 7 Pro ha obiettivi fino a 64MP – Foto: Disclosure / Realme

Tra le funzionalità offerte dalla fotocamera dello smartphone ci sono Nightscape e Amazing Starry Mode. Il primo offre strumenti per fornire immagini di alta qualità in condizioni di scarsa illuminazione, in quanto consente la regolazione manuale di ISO, bilanciamento del bianco, ecc. Il secondo aspetto, invece, cerca di registrare il cielo utilizzando un sistema che scatta 30 foto in circa 8 minuti, risultando in un video delle stelle.

In termini di clip video, il telefono registra filmati 4K a 30 fotogrammi al secondo e rende disponibile anche Nightscape tra le risorse.

Prestazioni e archiviazione

Ricorda la scheda tecnica del mago Bocca di leone 720 grammi di Qualcomm – Processore a otto core con velocità fino a 2,3 GHz – GPU Adreno 618. Vale la pena notare che la disposizione AnTuTu Realme 7 Pro è stato elencato con un punteggio di 277.688 punti, dietro i modelli come Redmi Note 9s, Ma i telefoni sono obsoleti come Galaxy A71 (266.581) H. Moto G9 Plus (235,311 punti).

In termini di spazio di archiviazione, il telefono cellulare offre 128 GB, con la possibilità di espandere tramite la scheda microSD Fino a 256 GB. Il RAM 8 GB.

Il processore utilizzato in Realme 7 Pro è lo Snapdragon 720G – Foto: Disclosure / Realme

La batteria offre 4.500 Ampere Fornire un telefono cellulare, ma la cosa più importante è la ricarica. Il caricabatterie fornito con Realme 7 Pro è di 65 watt e promette di sostituire il 42% della carica in 10 minuti e completarlo in 34 minuti.

Sistema Android e funzionalità aggiuntive

Realme 7 Pro utilizza un file Android 10 Nella versione di fabbrica fornita con l’interfaccia utente di Realme. È possibile che l’aggiornamento a Android 11 Realme UI 2.0 arriverà presto, poiché la versione beta è già stata resa disponibile.

L’interfaccia basata su Android 11 promette di migliorare la privacy e maggiori possibilità di personalizzazione. Il sistema operativo fornisce anche notizie come notifiche di bolle, registrazione dello schermo e screenshot estesi.

Realme ha lanciato la linea Realme 7 a gennaio in due modelli: Immagine: Disclosure / Realme

Per quanto riguarda le funzionalità offerte dai telefoni cellulari, vale la pena menzionarle NFC, Che consente la spinta del teleobiettivo e il suono stereo fornito dal doppio altoparlante Dolby Atmos. Realme 7 Pro lo porta anche Bluetooth 5.1 E Wi-Fi ac, ma diverso da Realme 7 5G, la connessione della versione Pro lo è LTE.

Realme 7 Pro è arrivato in Brasile nel gennaio di quest’anno con il prezzo suggerito di R $ 2.999. Realme indirizza il cliente a due collegamenti che rendono Realme 7 Pro disponibile per circa R $ 2.799.

Con informazioni da Realistico chi sono

Guarda lo scontro tra Galaxy S21 Plus e iPhone 12 Pro

READ  Grazie al nuovo telescopio, l'umanità potrebbe trovare la vita su altri pianeti nei prossimi cinque o dieci anni