Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Valentina domina Jessica Patti Istaca, vince e mantiene la cintura UFC 261

V. Shevchenko ha sconfitto J. Bate-Estaca e ha mantenuto la cintura di sicurezza UFC 261. Foto: Play / Instagram

Non ha funzionato per il Brasile. Nella prima fila sulla cintura UFC 261Tenuto questo sabato (24), a Jacksonville (USA), Valentina Shevchenko Ha imposto il favoritismo e non gli è stata data l’opportunità Jessica AndradeE Bate-Stake. Con una prestazione dominante, la donna kirghisa non ha dato possibilità a Parana e ha lasciato l’ottagono per KO al secondo turno, conservando il titolo di Mosche (fino a 56,7 kg).

Valentina era una delle preferite dai bookmaker e ancora una volta si è dimostrata un’atleta completa. La campionessa ha approfittato della lotta crescente, premendo il brasiliano dall’inizio alla fine, facendo cadere ripetutamente il suo avversario.

Di conseguenza, la donna kirghisa ha vinto la sua quinta difesa. Da quando sono arrivato alle mosche, l’atleta non sapeva cosa perdere. Il trionfo estende il dominio dell’atleta nel gruppo.

Dopo aver centrato la carta principale, Bate-Estaca sognava di vincere il suo secondo titolo nell’organizzazione differita. Ex campione di paglia (fino a 52,1 kg), la paranoia potrebbe unirsi a un gruppo selezionato di atleti che hanno vinto due titoli in azienda.

Combattimento

Il confronto è iniziato con Valentina in vantaggio con un calcio basso. Jessica annuì e si fermò al guardiano del campione. Shevchenko ha toccato il viso del brasiliano con un misto di pugni. Le parti interessate hanno cercato di raggiungere la donna kirghisa, ma l’eroe era vigile. Poco più di un minuto dopo, Valentina ha afferrato il brasiliano e ha portato a terra il duello. Andrade si alzò velocemente, ma il campione stava ancora “attaccandosi” alla schiena dell’avversario. Gli stakeholder riescono a liberarsi, ma ricevono un calcio alto dall’avversario. Shevchenko ha approfittato della distanza maggiore e ha toccato più facilmente la donna Paraná. Jessica ha provato a premere il suo avversario contro le sbarre, ma il campione ha ancora una volta lasciato cadere il brasiliano. Sulle spalle di Andrade, l’eroe cercava il soffocamento, ma la brasiliana si difendeva bene. L’eroe continuava a premere e non lasciava spazio a Bate-Estaca. Negli ultimi secondi, Shevchenko lasciò cadere di nuovo l’avversario, ma non c’era più tempo.

READ  Il Fluminense ha poco tempo per organizzare i recenti rinforzi e chiudere Libertadores | Fluminense

Nella seconda fase, Jessica ha continuato a cercare di accorciare le distanze. Il brasiliano ha cercato di essere eliminato, ma è finito in contropiede. Sopra, l’eroe ha premuto Parana, che non è stato in grado di rispondere. Gran parte della gara ha mostrato, Bate-Estaca è rimasta e il duello ha iniziato a essere giocato sulla griglia. Valentina si è comportata in modo sicuro, riportando a terra la brasiliana. In una posizione privilegiata, Shevchenko ha bloccato il braccio del brasiliano e ha iniziato a punire il viso del brasiliano. Andrade ha cercato di difendersi, ma lo scontro è cessato.

Risultati UFC 261

La carta principale

Peso medio: Camaro Usman Sconfitto Jorge Masvidal Knockout 1m02s da R2 – lotta per la cintura

Peso della paglia: Rose Namajunas Ha sconfitto Zhang Weili per KO in 1m18 da R1 – ha combattuto per la cintura

Peso della mosca: Valentina Shevchenko Sconfitto Jessica Steak KO tecnico dei 3m19 della R2 – combattuta per la cintura

Peso medio: Sala Uria Sconfitto Chris Weidman KO tecnico in 17 secondi. Da R1

Pesi massimi leggeri: Anthony Smith Sconfitto Jimmy Crot 5 m tecnico ad eliminazione diretta da R1

Carta iniziale

Peso medio: Randy Brown Stato completato Alex Cowboy Con una manetta di 2m50 dalla R1

Peso medio: Dwight Grant Sconfitto Stefan Seculik Nel capitolo separato dei giudici (29-28, 28-29, 29-28)

Peso medio: Brendan Allen Stato completato Carl Roberson Con una chiave per tallone 4m 55s da R1

Pesi piuma: sconfitto Pat Sabatini Tristan Connelly Nella decisione unanime dei giudici (29-28, 30-27, 29-28)

Peso del gallo: Dana Baghiril Sconfitto Kevin Natividad KO tecnico in 50 secondi. Da R1

READ  La bandiera del paese è polarizzata al di là delle differenze politiche

Leggero: Casula Vargas Rongzhu è stato sconfitto per decisione unanime dei giudici (29-28, 30-26, 29-28)

Peso della mosca: Jeff Molina Sconfitto Auricolo Nella decisione unanime dei giudici (29-28, 29-27, 29-28)

Peso della paglia: Ariane Smile Sconfitto Na Liang KO tecnico 1 m 28 sec di R2