Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Viva Idoli! La nazionale italiana è ipnotizzata dalla musica di Francesco de Gregory Cassapanca aperta, Casacrante

È il nome di una canzone scritta da Francesco de Gregory, uno dei migliori compositori italiani. Suona l’armonica, una specie di folklore italiano.

Appena arrivato in Italia mi sono innamorato delle canzoni di questo grande artista, compreso il suo sound, che scaldavano il campo quando suonavamo ad Ascoli, accendendo il nostro orgoglio.

Anche se non sono italiano, sono rimasto molto colpito da questa canzone. Quando ero motivato, piangevo ascoltando Francesco de Gregory.

Ho raccontato questa storia perché domenica scorsa, all’indomani del 3-0 dell’Italia sulla Turchia, sono rimasto stupito e deliziato dal bel calcio mostrato dalla Nazionale italiana.

Come ho scritto, conosco l’intero team tecnico. Ho giocato contro di loro per sei anni e ho stretto amicizia con Wiley e Mancini attraverso Cerezo.

Ora, un’altra vittoria di 3-0 mercoledì scorso, ora contro la Svizzera, che non è una squadra facile da segnare. Nel 2018, la squadra brasiliana ha pareggiato 1-1 all’esordio in Coppa di Russia.

Il Ct dell’Italia Roberto Mancini durante la vittoria sulla Svizzera – Foto: Mike Hewitt / Reuters

Calcio impressionante ed energico, tocco veloce e pensiero, molto movimento. Aggiornato sul modo di giocare di una squadra e con nuovi giocatori.

Perché tutti sono centrocampisti e super campioni, vince la mentalità da coach. Ho già mostrato la mia gioia per questo cambiamento nel calcio di Assura.

La squadra gioca allegramente e collettivamente i giocatori si divertono a stare insieme in maglia italiana. Ho trovato esattamente un’intervista con Defender Bonusi:

– Umiltà, stare con i piedi per terra è il segreto per avere una prestazione così efficace contro la Turchia. Spero che la squadra rimanga così fino alla fine dell’euro. È una squadra solida, coesa, con la voglia di prendere una buona decisione in casa.

Gli italiani festeggiano il secondo gol contro la Svizzera con Locatelli – Foto: Alessandra Tarantino / Reuters

L’Italia si è già qualificata per gli ottavi di finale e sono con questo giovane staff tecnico, bravi ragazzi e, naturalmente, le statue di tutti gli attuali giocatori della nazionale italiana con grandi speranze di qualificarsi dopo il titolo di Coppa dei Campioni.

READ  Banchetto italiano al WSBK di Misano. La Renault ha vinto Gara 1