Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

7 firme ridicolmente a buon mercato sono diventate leggende nei loro club

Non è molto comune, ma succede. Anche i manager, con poco investimento e tanta creatività (o buona fortuna), hanno i risultati per colpire nel segno Assumere Piccolo alla moda. Ecco alcuni di quelli che hanno fatto la storia:

1. Secco Mertens

Mertens: il capocannoniere della storia del Napoli

Nel 2013, PSV

2. Jamie Verdy

Verdi è stato un tempo campione della Premier League con il Leicester

Meno di 1,5 milioni di euro. Questo è l’importo che Leicester Fleetwood ha pagato all’attaccante nel 2012. All’epoca, nessuno avrebbe potuto immaginare che Ward sarebbe diventato uno dei peggiori marcatori della Premier League, figuriamoci portare il club al titolo del torneo.

3. Cuculo

Nata a San Paolo, la Coca ha creato un’era per il Milan

E’ impensabile oggi che uno dei più grandi giocatori del 21° secolo, il Pallone d’Oro sia stato ingaggiato dal Milan dal San Paolo nel 2003 per appena ,5 8,5 milioni. Ma è quello che è successo. Il resto è storia.

4. Gabriel Batistuda

Gabriel Batistuda è una statua a Firenze e gioca con nomi come Rui Costa e Edmundo

Va bene se non è un periodo di valori esagerati come oggi, ma comunque non puoi fare a meno di essere ispirato. Nel 1991, la Fiorentina Argentina ha firmato Gabriel Batistuta – “Paticol” – dal Boca Juniors per soli 2,5 milioni di euro. Oltre a metterlo sulla mappa delle migliori squadre italiane negli anni ’90, è stato anche campione di Coppa Italia e Supercoppa italiana per i viola. Non a caso, c’è un idolo innegabile.

5. Zinedine Zidane

Zinedine Zidane in azione per la Juventus firmato dal Portovax

Un’altra leggenda del calcio che è stata acquistata per esigue somme di denaro non era altri che Zinedine Zidane. Gisso è arrivato alla Juventus dal Bordeaux per 3,5 milioni di dollari nel 1996. Incredibilmente, il club francese gli ha pagato 7 milioni di dollari per la firma quattro anni fa.

READ  I campioni italiani dell'Inter hanno battuto il Samperia 5-1

6. Diego Tortelli

Diego Tortelli è entrato per l’investimento più basso e ha fatto la storia a Gallo

Leggenda storica Atletico-MG, Con la maglia del Gallo i Tortelli presentava notevoli errori di ortografia (e ricca di titoli). Ma la storia è iniziata brillantemente, come nel 2009, l’Alvinegro Club ha pagato 2 milioni di R per il 50% dei diritti economici dell’attaccante. Un affare vicino a quello che è successo dopo.

7. Cassio

Gosio è stato uno dei nomi principali del Corinthian Champion del mondo 2012

La contrattazione è una delle più impressionanti nella storia del calcio. Alla fine del 2011, Cosio è stato rilasciato dal PSV e, all’età di 24 anni, ha fatto in modo che i Corinthians si liberassero. Lo scopo del club è farlo agire. Un anno dopo, la maglia n. 12 sollevò il Trofeo dei Campioni del Mondo. Uno dei tanti che ha già vinto Timone.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato in 90 minuti 7 firme ridicolmente a buon mercato sono diventate leggende nei loro club.

Dite la vostra