Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Abel Ferreira ha chiesto al club portoghese di rientrare anticipatamente dall’Accademia – 06/08/2021

Dudu, Diverson e Borja. Per circa un mese i tre attaccanti hanno dominato le cronache del club. Tutti hanno prestiti scaduti. Deverson si sta già allenando. Dodo esce solo dal suggerimento “molto buono”. Ma il giocatore in prestito che ha davvero incuriosito Abel Ferreira, spingendo anche una richiesta di rilascio anticipato al Nacional da Ilha da Madeira, è stato il difensore Pedro.

Il tecnico portoghese ha chiesto al club in patria di liberarlo entro il 23 maggio scorso, in modo che potesse passare all’Alverde nella finestra di trasferimento internazionale che si è conclusa in quella data. richiesta è stata respinta.

La squadra del Nacional, il giovane Cristiano Ronaldo, ha finito per essere retrocessa nella seconda divisione portoghese, ma la prestazione di Pedro è stata elogiata. Al Baik ha giocato 30 dei 34 turni del torneo, giocando 90 minuti di tutte le partite.

Pedro ha segnato il suo unico gol per il club nella sconfitta per 3-1 contro il Benfica, nella prima delle tre sconfitte consecutive che hanno spinto la squadra alla retrocessione, nella fase finale della Prima Divisione calcistica spagnola.

Il difensore 24enne, rivelato da Ugua Santa, è arrivato al Palmeiras nel 2016 ed è salito a livello professionistico nel 2018, ma deve ancora affermarsi nel club. Ha giocato solo in due occasioni, una di queste nella Florida Cup 2020, che è stata vinta da Palestra. È stato poi ceduto, prima del Nacional, all’América-MG e all’Athletico-PR. Pedro ha un contratto con il Palmeiras fino alla fine del 2022.

un UOL Si è riscontrato che i piani del giocatore sono di rimanere in Europa, in alcune squadre di prim’ordine. Le persone coinvolte nelle trattative non credono che il Nacional avrà la leva per ingaggiare Pedrão – a meno che non ci sia uno schema di acquisto congiunto, quando il giocatore viene acquisito con un accordo di trasferimento a una squadra più grande, che è una strada comune nel continente.

READ  Gaviões da Fiel cancella le tracce dalla Neo Química Arena a causa della repressione della polizia: `` sfortunato ''

In caso contrario, Pedrão tornerà al Palmeiras e potrà giocare da agosto in poi.

Alan Empereur vive dall’altra parte della medaglia

Mentre lavora sull’attesa di vedere un possibile ritorno di Pedro, il Palmeiras ha in rosa un giocatore che vive nella situazione opposta – e dello stesso settore del campo.

Alan Emperor è in prestito al Palmeiras fino alla fine del mese. Non ha raggiunto il 60% di partecipazione alle gare che obbligherebbero contrattualmente il club ad ottenere i propri diritti economici con l’Hellas Verona (ITA).

Ma Palmeiras vuole il difensore e sta già parlando con il club italiano di alternative.