Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

“Avevo troppa paura di parlare”, dice Leo Chaves.

Il musicista Leonardo Chavez Zappala Pimentel, meglio conosciuto con il nome Leo Chavez, è stato ospite a IstoÉ Gente Live lunedì (28). In un’intervista con il giornalista Rafael Ferreira, il cantante ha parlato della sua carriera musicale, della fine della sua collaborazione con suo fratello Victor nel 2018 e della sua carriera da solista. “Oggi andiamo d’accordo come fratelli. È un sollievo l’uno per l’altro”, dice.

+ Léo Chaves dice che un fan gli ha già offerto 100.000 R$ per una notte d’amore: “Non pensavo fosse bello”

+ Leo Chaves parla del lato negativo della fama: “C’è meno verità intorno a te”

Nella chat, Leo ricorda l’inizio della sua carriera cantando in una piazza pubblica nella tranquilla cittadina di Abri Campo, nel Minas Gerais, nei primi anni ’90, apparvero Tringolo Mineiro e São Paulo. Nel 2008, Victor e Leo hanno ottenuto un grande successo con la canzone “Tem Que Ser Você”, che faceva parte della colonna sonora dell’opera Rede Globo “A Favorita”. Nella conversazione, il cantante ricorda e canta vecchie canzoni come “Borboletas”. Una canzone rifiutata e contestata dall’industria musicale. È stata una svolta”, commenta.

Sul punto di completare due anni della sua carriera da solista, Leo racconta nell’intervista l’uscita del suo nuovo singolo: “Proposta indecente”. La canzone, secondo lui, rappresenta una nuova tappa nella carriera del musicista. “Il mio cuore è la musica romantica. Non lascio più questo posto”. Léo Chaves dice che quest’anno ha in programma di registrare un DVD: “Ho così tante canzoni che è difficile sceglierle”. Il cantante, che è ancora in diretta, ha detto che il nuovo album avrà la presenza di cantanti della scena country. “C’è così tanto da fare grandi cose. Mi vedo già sul palco pieno di lacrime e passione”.

In uno scambio di idee, Leo ha parlato delle opere musicali dei suoi figli e ha ricordato la collaborazione con l’artista funk Ludmila nella canzone “Sol das Sis”. Anche nell’intervista, il cantante ha parlato della sua carriera di oratore: “Avevo troppa paura di parlare in pubblico. Mi sono persino detto che non avrei mai più tenuto conferenze. Ho affrontato. Non sono mai stato uno che soccombe alle sfide. Ho sempre affrontato le avversità, “dice. Leo Chaves ha concluso l’intervista rivelando il suo lato di scrittore e ha detto che, forse, tra un paio di mesi, avrebbe pubblicato il suo terzo libro, che è ancora sconosciuto. “Sarebbe un libro con un pregiudizio educativo socio-emotivo”, ha detto.

Guarda anche

+ L’attore Lázaro Barbosa afferma di aver dormito per cinque giorni nella proprietà di un contadino incarcerato
+ Mercedes-Benz Sprinter vince l’edizione camper
+ RJ: La coppia morta di Leblon era nel fiore degli anni e si frequentava, dicono gli amici
+ Guarda le foto di Caroline Lima, la nuova relazione di Neymar
+ Anoressia, un disturbo alimentare che può portare alla morte

+ Balla sulla pole dance Gracian Barbosa con un nuovo look
L’agenzia statunitense avverte: non lavare mai il pollo crudo
+ Dopo aver citato in giudizio la nuora, la madre di Medina l’accusa di aver distrutto la sua casa; guarda le IMMAGINI
+ Yasmine Brunet rompe il silenzio حاجز
+ Fonduta di cioccolato facile da preparare con la frutta
+ Lo squalo è stato catturato in MA con i resti del giovane persi nello stomaco

READ  Scopri le golose novità invernali a Santa Teresa