Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Brasileira TradeMap lancia un corso gratuito per investitori per scoprire cos’è Fibonacci e come usarlo nel day e swing trading

Un investitore nel mercato dei Bitcoin (BTC) e delle criptovalute deve aver sentito parlare di Fibonacci, Una tecnica di analisi grafica che, come altre, tenta di prevedere il movimento futuro dei prezzi delle attività.

Cercando di svelare il termine e insegnare agli investitori come analizzare i grafici utilizzando la tecnologia brasiliana Mappa commerciale, uno dei più grandi assi Nel mercato finanziario, annunciato il lancio di un sistema di immersione gratuita denominato “Fibonacci – Determinazione del prezzo del graficoCon il professor Marcelo Coutinho.

Secondo la società, Il corso dura sei mesi e insegnerà agli investitori a identificare e identificare opportunità per acquistare e vendere asset Aree critiche nel grafico dei prezzi.

Inoltre, il corso tratterà anche come utilizzare E il funzionamento della tecnica di Fibonacci in pratica, nel day trading e nello swing trading, di TradeMap. Questa tecnica viene utilizzata per prevedere le tendenze dai punti di espansione o contrazione.

La partnership con il professor Coutinho è molto apprezzata da TradeMap, Che assegnerà un mese dal gruppo di analisi tecnica della piattaforma e un certificato a coloro che sono coinvolti.

Gustavo Reis, Partner e Principal responsabile di TradeMap afferma: “È una rinomata associazione specializzata con il più grande centro finanziario per democratizzare l’accesso al mercato e consentire ai nostri utenti di prendere le decisioni migliori, armati di conoscenze e strumenti”.

Coutinho ha oltre 20 anni di esperienza nei mercati degli investimenti e della tecnologia. Dal 2007, l’insegnante ha un progetto per formazione Per gli investimenti, YouTrade, per aiutare le persone Padroneggia gli strumenti tecnici del mercato finanziario e impara come reagire alle diverse situazioni della vita quotidiana di un investitore.

READ  Gramado vincerà le proprietà in affitto con il concetto di hotel

per partecipare al corso, Le parti interessate dovrebbero avere accesso a collegamento.

Fibonacci

Leonardo Bonacci, soprannominato Fibonacci, era un matematico italiano nato da un’umile famiglia di mercanti nel 1170. Oltre ad essere un brillante matematico, Leonardo era un appassionato viaggiatore.

Attraverso i suoi viaggi scoprì il sistema numerico indo-arabo e ne scoprì rapidamente i vantaggi rispetto al sistema europeo dell’epoca. Ciò lo ha portato a diventare una delle persone più influenti a guidare l’adozione del sistema numerico indo-arabo da parte del mondo occidentale.

Leonardo pubblicò un libro chiamato “Liber Abaci”, altrimenti noto come “Il libro del calcolo”, che pubblicò nel 1202. Il libro includeva esempi dettagliati di come questi calcoli altamente innovativi potevano essere messi in pratica in usi quotidiani come contabilità, peso, conversioni, misurazioni e calcoli dell’attenzione umana, tra gli altri e molte altre cose.

Il sistema di Leonardo ha completamente aggirato il sistema numerico romano precedentemente utilizzato e ha migliorato le capacità aritmetiche aziendali, portando a una crescita esponenziale del sistema contabile e bancario nel cuore dell’Europa.

Un suggerimento interessante nel tuo libro si basava sull’osservazione di un problema specifico con i conigli che crescono in condizioni ideali. La soluzione a questo problema è stata successivamente trovata in una sequenza matematica di numeri che ora conosciamo come numeri di Fibonacci.

È stato scoperto il rapporto tra i numeri, che noi conosciamo come il rapporto aureo Fidia (architetto greco) tra il 500 a.C. e il 432 a.C. e può essere trovato nella natura così come nelle creazioni umane come l’architettura e i sistemi commerciali, che usiamo ancora oggi.

Questa sequenza numerica risulta nel 61,8%, che i matematici di solito chiamano la “media aurea”, un termine greco definito come un terreno comune tra due estremi. Tuttavia, lo chiamiamo ” Rapporto aureo ‘, che può essere trovato in molti aspetti della natura.

READ  La Commissione Europea approva aiuti pubblici per Alitalia da 39,7 milioni di euro

Questo rapporto aureo si trova spesso anche nelle risposte umane. Quando è stato chiesto di scegliere tra due opzioni di valore neutro, studio dopo studio ha dimostrato che il rapporto si divide tipicamente tra il 62% e il 38%, non 50-50. Il 62% è il “rapporto aureo”, che esiste anche nei nostri mercati finanziari.

La maggior parte dei mercati finanziari rivelerà questo rapporto aureo in periodi di tempo e prezzi in cui di solito si verifica un calo del 61,8% dopo un aumento del 100%.

I livelli di ritracciamento di Fibonacci si riferiscono a quelle semplici aree di supporto e resistenza che si trovano comunemente nel comportamento umano in un decennio di studi finanziari.

Pertanto, i livelli di Fibonacci utilizzati nel trading istituzionale sono 23,6%, 38,2%, 50%, 61,8% e 100%. Tuttavia, i livelli di Fibonacci più comunemente usati nel trading di criptovalute sono 38,2%, 50%, 61,8% e 100%.

Il livello del 50% non è un livello di Fibonacci di per sé, ma deriva dall’affermazione della Teoria di Dow che le medie generalmente tornano al centro della loro mossa precedente. Tuttavia, questi sono i livelli in cui troverai più supporto e resistenza.

Leggi di più