Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

BRDE: Espaço Cultural BRDE organizza una mostra virtuale con attività per insegnanti

L’artista Teca Sandrini presenta un tour virtuale della sua mostra “O que resta”, esposta presso Espaço Cultural BRDE – Palacete dos Leões, con attività rivolte a insegnanti e insegnanti che insegnano nella scuola elementare.

Curata dalla professoressa e critica d’arte Maria José Justino, questa è una mostra personale senza precedenti di Teca e offre azioni educative curate dall’insegnante e insegnante d’arte Deborah Russo, che cerca di migliorare l’interazione tra concetti artistici e pedagogici.

“Come artista e anche come insegnante, è un grande risultato sapere che insegnanti ed educatori stanno usando la mia mostra virtuale in classe. Ad aprile, abbiamo appreso che il professor Fernando Penny ha utilizzato il tour virtuale nel suo corso di laurea per studenti universitari. In Maggio, gli educatori del Dipartimento comunale dell’istruzione hanno mostrato interesse a lavorare con i contenuti per gli studenti delle scuole elementari “, celebra l’artista.

Per il maestro d’arte del progetto, questo momento è anche un momento di festa. “Condividere le informazioni con gli insegnanti è sia una sfida che un’enorme responsabilità”, afferma Deborah.

Per il tour, l’artista ha preparato una descrizione audio di ogni opera a cui si poteva accedere Visualizza il sito. Il tour virtuale è stato progettato dai designer e fotografi Ricardo e Christian Macedo per offrire un’esperienza coinvolgente.

Riguardo ai temi della visione e della visione, il testo della curatrice Maria José Gostino afferma: “Tika sa che gli incubi sono reali e che i fantasmi esistono. Ha affrontato i confini quando ha vissuto l’incubo della graduale perdita della vista. Sfido un pittore costretto a vedere il mondo da un altro angolo, dove la mano dipende dall’invisibile nella memoria “.

READ  Coppa dei Campioni, 10°: Segreto, comparse di Olanda e Belgio nel giorno della presentazione

In mostra dal 22 febbraio presso Espaço Cultural BRDE – Palacete dos Leões, la mostra “What’s Left” è stata sospesa il 25 febbraio e da allora ha mantenuto le attività online. Il progetto è stato scelto dal Programma di arti visive di Espaço Cultural BRDE – Palacete dos Leões e implementato attraverso il Programma di sostegno e incentivi culturali della Fondazione Culturale di Curitiba e del Municipio di Curitiba, con l’incoraggiamento dell’Ademilar Consórcio de Imóveis.

Gli educatori interessati ad accedere ai contenuti dell’educazione artistica What Remains possono contattare il team del progetto tramite e-mail a [email protected]

Sull’artista Estella Sandrini si è laureata in pittura presso la Scuola di Musica e Belle Arti di Paraná e in Antropologia Filosofica presso l’Università Federale di Paraná. Ha lavorato presso lo studio Juan Carlo Labordet a Buenos Aires e presso il Maryland Institute of Art negli Stati Uniti. Tra il 2011 e il 2017 è stata Direttore Culturale del Museo Oscar Niemeyer. Ha partecipato a numerose mostre collettive e personali in Brasile e all’estero e ha opere in importanti collezioni istituzionali.

Sul posto Espaço Cultural BRDE – Palacete dos Leões è stato aperto a Curitiba nel giugno 2005 ed è gestito e coordinato dalla Banca di sviluppo regionale nell’estremo sud. Offre un programma gratuito e organizza mostre e attività legate all’architettura, alle arti visive, alla storia e al patrimonio culturale. Il suo programma include un programma di mostre temporanee di artisti nazionali e in collaborazione con altre istituzioni culturali.

Spazio Culturale BRDE – Il Palacete dos Le resta chiuso al pubblico e non è ancora prevista alcuna riapertura. Tuttavia, continua a programmare in linea. Le attività possono essere raggiunte sui loro social media: Facebook e Instagram: @ EspaçoCulturalBrde

READ  Douglas rivela il suo premio per la vittoria su San Paolo e dice che Pato è stato quasi sconfitto a Corinthians | Corinto

servizio

Mostra virtuale, “What’s Left”, di Tika Sandrini
Accesso: http://www.tourvirtual360.com.br/teca/
maggiori informazioni: http://www.brde.com.br/palacete/exposicao/o-que-resta/