Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Chi sono i candidati per questa posizione

Con una stagione difficile in campo entro il 2021, il Real Madrid C’è anche un grosso dilemma al di fuori dei prati. Zinedine Zidane, L’attuale tecnico di Real Madrid, Puoi lasciare la leadership della squadra alla fine della stagione. Secondo il quotidiano Marca, Raoul e Alegre Sono i favoriti per prendere in mano l’incarico, mentre dietro al club si profilano dubbi sulla longevità del giocatore francese. Ma, dopotutto, chi sono i candidati? Quali sono le migliori opzioni?

Chi può essere il nuovo allenatore del Real Madrid?

Dopo le voci secondo cui Zidane avrebbe lasciato il Real Madrid a fine stagione, i giornali europei hanno iniziato a muoversi sulle possibili destinazioni del tecnico francese, oltre che sulle alternative alla Merengue.

Zidane, invece, non parla del suo futuro con il Real, ma si concentra piuttosto sul match contro il Villarreal nell’ultimo turno della stagione. A fine anno, invece, ha interrogato la Juventus come sostituto di Pirlo.

Massimiliano Allegri è il favorito per conquistare il Real Madrid

Secondo la Gazzetta dello Sport, l’allenatore Massimiliano Allegri è il favorito per conquistare il Real Madrid nella prossima stagione, a partire dall’agosto 2021. Inoltre, il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, ha già presentato un’offerta per un contratto di due stagioni. Per l’italiano con un’altra opzione di stagione, con uno stipendio di 10 milioni di euro all’anno.

Senza club dal 2019, quando ha lasciato la Juventus dopo cinque anni, Allegri, 53 anni, ha lavorato con Aglianes, SPAL, Grosseto, Sassuolo, Cagliari e Milan. Nel suo approccio ci sono 6 titoli di campionato italiano, 4 coppe di Coppa Italia e 3 titoli di Supercoppa.

READ  Arrivare al generale Severiano era un obiettivo, dice Hee-Man: "Ho sempre voluto indossare la maglia del Botafogo".
Allegri no command dalla Juventus em 2019 (Juventus Oficial / www.juventus.com)

La stella del Real Madrid Ra را l potrebbe assumere la guida della prima squadra

Un altro nome che è stato citato dal Real Madrid nella stagione 2021/22 è Raul Gonzalez, 43 anni, che è una delle più grandi star del pubblico Merengue, secondo Marca. Oggi, lo spagnolo allena il Real Madrid Castilla, cioè la squadra secondaria.

Con l’invidia marcia in campo, colleziona numeri e titoli con la maglia del Real Madrid. Lo spagnolo ha iniziato presto nelle giovanili per il Real, e ha raggiunto la formazione titolare nel 1994, dove è rimasto per quindici stagioni. Ci sono state 3 Coppe di Champions League, 6 titoli della Liga, 4 Supercoppe spagnole e una Coppa UEFA.

La sua biografia include anche clip per Schalke 04, The Dam e New York Cosmos. Come allenatore, Ral deve ancora allenare una squadra professionale, rimanendo solo in classi più piccole rispetto allo stesso Real Madrid. Ma il grande fan fan è pronto per il loro primo grande impegno?

Raul Gonzalez e Florentino Perez nel 2014 (Real Madrid ufficiale / Comunicato stampa / Realmadrid)

L’allenatore della Germania Joachim Loew potrebbe unirsi alla squadra spagnola nel 2021

Il quotidiano spagnolo Marca ha riferito la scorsa settimana che anche l’allenatore della nazionale tedesca Joachim Loew probabilmente allenerà il Real Madrid la prossima stagione. Le voci sono iniziate dopo che la Confederazione tedesca ha confermato la partenza della Germania nel 2021, con Hans Flick che potrebbe arrivare in sostituzione.

Secondo Marca, anche Löw è elencato come una possibile alternativa a Zidane, principalmente perché sarà disponibile sul mercato a partire da luglio 2021.

Il 61enne ex giocatore ha anche allenato Stoccarda, Fenerbahce, Karlsruhe, Danasbor, FC Tirol e Austria Vienna. Nel 2006 ha raggiunto la vetta della Germania, dove rimane oggi.

READ  Gre-Nal diventa il battesimo di Ravinia a Grêmio, mentre Colorados combatte per la salvezza | Campionato Gaucho
Joachim Loew al timone della nazionale tedesca (comunicato ufficiale DFB / DFB_Team_EN)

Come sta il Real Madrid nel campionato spagnolo 2021?

Nell’ultimo turno del campionato spagnolo, il Real Madrid ha avuto l’opportunità di salvare una stagione disastrosa sotto Zidane, poiché sono stati eliminati dalla Champions League in semifinale per mano del Chelsea e hanno perso in Copa del Rey a Alquiano, squadra di terza divisione. Spagnolo, ancora nella seconda tappa.

Nel campionato spagnolo, sta lottando per il titolo con l’Atlético de Madrid. Di conseguenza, devono vincere la partita contro il Villarreal, squadra che continua a lottare per un posto in Europa League, e spera di essere sconfitta per mano dell’avversario, che affronta il Real Valladolid, squadra che lotta per non retrocedere.

  • Real Madrid x Villarreal – Sabato 22 maggio, dall’una del pomeriggio.
  • Real Valladolid-Atlético de Madrid – Sabato 22 maggio, dall’una del pomeriggio.

+ Lo sapevi? Vanderlei Luxemburgo allenava il Real Madrid