Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Covit-19 | Il Senato italiano ha approvato il “trattamento iniziale” contro il virus corona #FAKE

Un testo diffuso sui social secondo cui il Senato italiano aveva approvato un cosiddetto “trattamento iniziale” contro Covit-19 con un margine di 2 voti contro 212. Questo è falso.

Approvato dal Senato italiano a Movimento Ciò è correlato al protocollo unico per l’assistenza domiciliare dei pazienti con Covid-19.

Il movimento sta costringendo il governo ad aggiornare i protocolli e le linee guida per la cura dei pazienti Covit-19 a casa, tenendo conto di tutta l’esperienza dei professionisti che lavorano nella zona.

Questo lavoro dovrebbe includere funzionari sanitari italiani: l’Instituto Superior de Chad, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) e l’Istituto farmaceutico italiano (IFA).

“Le informazioni non sono corrette. I membri del parlamento hanno approvato una risoluzione che definisce le linee guida per l’assistenza domiciliare per le persone con infezione da SARS-CoV-2, non” trattamento iniziale “”, afferma Leonardo Weissmann, epidemiologo della Società brasiliana di malattie infettive (SBI).

Sebbene la disinformazione colleghi il risultato al trattamento precoce, Documento ufficiale del Senato In esclusiva italiana si afferma che “dare ai medici la possibilità di prescrivere farmaci ritenuti più idonei all’individuo rientra nell’ambito della comunità scientifica verificata dai competenti organi dell’organo”.

Pertanto, in questi farmaci, non è l’idrossiclorochina menzionata nel falso messaggio Non consigliato Si SE UN.

L’oncologo Luigi Gavanna ha elogiato l’approvazione della proposta e ha sostenuto l’idea di curare i pazienti con la malattia.

Trattamento non provato

Il trattamento precoce o Govit Kit è un cocktail di alcuni farmaci, tra cui idrossiclorochina, clorochina, ivermectina e azitromicina, prescritti da alcuni medici per prevenire o trattare casi lievi di infezione da Govit-19.

Tuttavia, i farmaci non hanno dimostrato efficacia nella lotta contro la malattia e sono rifiutati dalle istituzioni mediche brasiliane e internazionali. A gennaio, il National Health Council (CNS) ha inviato una lettera al Ministero della Salute chiedendogli di abrogare le linee guida che promuovono l’uso di farmaci per curare Covit-19.

Il Ministero della Salute nella nota n. 17/2020, che stabilisce le linee guida per la manipolazione precoce dei farmaci dei pazienti con diagnosi di Govit-19, riconosce che “finora non ci sono prove scientifiche forti a supporto di un trattamento farmacologico specifico per Govit-19”.

Recentemente, l’Associazione Medica Brasiliana ha cambiato la sua visione delle soluzioni e ha iniziato a raccomandarne il divieto. Nel luglio dello scorso anno, quando l’azienda difendeva “l’autonomia del medico” nella prescrizione dei farmaci, era vero il contrario.

Il Senato italiano approva il trattamento iniziale contro Govit-19 #FAKE – Foto: Allevamento

Video: guarda come scoprire se un messaggio è falso

Come identificare se un messaggio è falso

  • Vedi altri controlli effettuati dalla FATO o dal team FAKE

Altri test veri o falsi