Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Minas Gerais e l’Italia per fare affari in un incontro virtuale

Il Console d’Italia a Belo Horizonte parla dell’evento che mostrerà il potenziale imprenditoriale tra l’Italia e il Minas Gerais

Il Console d’Italia a Belo Horizonte, Dario Savarese, parla dell’ipotetico Business Forum: Italia – Minas Gerais che dimostrerà il potenziale imprenditoriale tra l’Italia e Minas Gerais l’11 maggio e gli incontri interaziendali del 12 e 13 maggio. Successivamente, Savarese ha intervistato Tempo.

Data l’aggravarsi dell’epidemia, come verranno implementati il ​​forum di discussione e la missione commerciale di fare affari tra le aziende del Minas Gerais e dell’Italia? Stiamo costruendo un microsito e lavorando in un formato completamente virtuale, avvalendoci delle risorse del Ministero degli Affari Esteri e dell’Agenzia Italiana per il Commercio e gli Investimenti: il primo giorno del business forum, l’11 maggio, avremo la sessione plenaria e panel attraverso i settori Zoom, e il 12 e 13 maggio gli incontri virtuali tra aziende, in programma Si tiene attraverso la piattaforma dove le aziende potranno allestire le proprie piattaforme virtuali e visitare gli stand di altre aziende.

Qual è l’obiettivo della tre giorni del Business Forum: Italia-Minas Gerais? Ha qualche altro significato nell’aumentare le relazioni commerciali tra Minas e l’Italia? L’evento si propone di presentare il potenziale di business tra l’Italia e il Minas Gerais, nonché di affrontare i settori chiave del commercio bilaterale e settori strategici di entrambi i governi. L’iniziativa sarà realizzata in forma di seduta plenaria, e successivamente sarà suddivisa in gruppi settoriali, che abbiamo individuato come di maggiore interesse per le aziende: agroalimentare; Produzione, automazione e industria 4.0; Energia sostenibile, soluzioni per l’elettricità urbana e tecnologie per le città intelligenti. Il nostro obiettivo è aumentare le relazioni commerciali e la cooperazione industriale tra aziende italiane e società minerarie, oltre a presentare il Minas Gerais come un’opportunità di investimento per le aziende italiane.

Come possono iscriversi al Business Forum le società minerarie e italiane: Italia – Minas Gerais, avete una scadenza? Per registrarsi all’evento, le società minerarie interessate devono compilare un modulo Neste link. Le aziende che scelgono di partecipare a riunioni di lavoro devono registrarsi entro il 19 aprile al più tardi. Dopo questa data, le iscrizioni saranno accettate al Business Forum solo l’11 maggio.

READ  L'Italia riaprirà le porte ai turisti stranieri il 15/5 - 8/5/2021

Possono partecipare aziende di tutte le dimensioni, numero di dipendenti e fatturato Cosa sono i profili? L’11 maggio, quando si terranno i webinar, verranno accettate tutte le aziende interessate che si saranno registrate. Ora, per gli incontri B2B con le aziende italiane, è imperativo per le aziende avere una sede centrale, una filiale o un ufficio commerciale a Minas Gerais. Questa è l’unica limitazione.

Qual è l’aspettativa di partecipazione aziendale, l’evento aumenta il default e democratizza l’ingresso di più aziende? Il nostro obiettivo è avere un grande coinvolgimento e stiamo già assistendo a un enorme ritorno in termini di aziende interessate a partecipare, con oltre 200 iscritti confermati. Abbiamo anche ricevuto richieste di registrazione da società di altri stati brasiliani. Quando gli incarichi aziendali sono personali, possono partecipare solo le grandi aziende con un budget per questo tipo di iniziative. Nel forum aziendale che organizziamo, qualsiasi azienda può partecipare a costo zero e questo rende sicuramente l’evento molto democratico.

Quali sono i settori con le maggiori opportunità di lavoro nell’attuale scenario tra il Minas Gerais e l’Italia? Prima di identificare i settori target per il Business Forum, il Consolato ha condotto un’indagine in collaborazione con tutti i partner dell’evento, SEDE e FIEMG, la Camera di Commercio Italiana del Minas Gerais, l’Agenzia per il Commercio Italiana e Confindustria in Italia per identificare i settori più promettenti . Pertanto, sono stati scelti i settori dell’agroalimentare, della manifattura e dell’energia.

Al momento, quante aziende italiane sono state installate nel Minas Gerais e qual è l’importanza di questa presenza nella generazione di posti di lavoro, ricavi, catena di fornitura, affari e ricavi per il Paese e per l’ambiente industriale e dei servizi? Il Minas Gerais è il secondo stato con il maggior numero di aziende italiane installate. Ci sono circa 100 aziende. Settori con la maggiore presenza italiana – in linea con il trend in Brasile – macchinari, automobili, logistica, energia, ingegneria, edilizia, farmaceutica, alimentare e servizi.

READ  Emergency Aid 2021: Caixa paga il primo pagamento ai nati a maggio; Visualizza i calendari primo soccorso

Sulla bilancia commerciale, quanti affari si stanno facendo tra Minas e l’Italia e quali sono i settori prevalenti in questa agenda? Tra gli stati che esportano la maggior parte delle esportazioni in Italia, si segnala che il Minas Gerais è al primo posto nel 2020, rappresentando circa il 20% delle esportazioni brasiliane nel Paese, con il caffè (53%) che supera la pasta chimica di legno (11%), semi di soia e oro. Nello stesso anno, rispetto agli Stati che importano di più dall’Italia, il Minas Gerais si è classificato al secondo posto, rappresentando circa l’11% delle importazioni brasiliane di prodotti italiani. Tra questo afflusso, i principali importatori sono prodotti farmaceutici, macchinari e dispositivi meccanici.

Esiste un potenziale per un’ulteriore diversificazione nell’elenco delle importazioni e delle esportazioni tra le economie di Minas e dell’Italia? Ha sicuramente questa possibilità. Penso ad esempi di joint venture tra società italiane e società minerarie per esplorare le grandi opportunità rappresentate a livello globale nell’integrazione della produzione frutticola brasiliana ed europea, che ha ribaltato i cicli stagionali, con particolare attenzione all’esportazione di frutta fresca di stagione durante tutto l’anno in il mondo. livello. Anche il settore agroalimentare è cresciuto costantemente e ha un grande bisogno di tecnologie avanzate di gestione agricola. Le importazioni di medicinali e attrezzature ospedaliere, alla luce del contesto a cui stiamo assistendo, rappresentano un’altra opportunità che potrebbe essere colta. Vedo anche molte opportunità di crescita nell’adattamento e nel progresso tecnologico delle città del Minas Gerais con il concetto di città intelligenti.

L’ambiente imprenditoriale nel Minas Gerais ha attratto più aziende dall’Italia? Grazie alla presenza del Consolato e della Camera di Commercio, l’Italia ha sempre avuto una buona collaborazione con il governo del Minas Gerais, basata su anni di iniziative congiunte. Rete di agenzie e partner schierati nel Minas Gerais per ospitare una società straniera ben definita: INDI, BDMG, Segreteria di Stato per lo sviluppo economico, Associazioni industriali, ecc. Con tutti loro il consolato ha rapporti meravigliosi che danno e danno risultati importanti. In particolare, l’attuale governo del Minas Gerais è molto attivo nel facilitare la vita a coloro che desiderano intraprendere e attuare un programma per ridurre le barriere nei processi burocratici, facilitare misure che promuoverebbero più affari, generare posti di lavoro e reddito. Pertanto, con l’apertura e il sostegno di questo governo del Minas Gerais, sono molto ottimista sul futuro delle relazioni economiche e commerciali tra l’Italia e il Minas Gerais.

READ  La rottura dei brevetti sui vaccini non risolve il problema, afferma l'Unione Europea - Epoca Negucius

L’interesse del minatore per l’ottenimento della cittadinanza italiana è ancora alto, quindi qual è il lavoro del consolato di Minas per questa procedura e altre? Data la situazione epidemiologica, il consolato disciplina i servizi consolari in misura limitata in modo che siano fondamentalmente compatibili con la tutela della salute dei lavoratori e degli utenti. Dall’inizio dell’epidemia, il consolato non ha mai chiuso o interrotto le sue attività e ha sempre garantito ai cittadini italiani i servizi di base e di emergenza.

In tempi di disinformazione ed epidemie, il giornale Tempo Promuove l’impegno per la qualità del giornalismo professionale e il giornalismo di Minas Gerais. La nostra redazione produce quotidianamente informazioni responsabili e affidabili. Continua a sostenerci. Il tempo è caduto.