Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Dopo aver sentito il ginocchio, i Lakers rivelano la classifica di Anthony Davis nella partita di domenica

apos_feel_your_knee, _lakers_revela_status_de_anthony_davis_for_the_game_this_sunday

Anthony Davis si è sentito il ginocchio sinistro in gara tre della serie tra i Lakers e i Suns dopo un colpo di Devin Booker e da allora è stato rimediato per farlo tornare in forma per giocare in gara quattro di domenica.

L’allenatore Frank Vogel ha detto ai giornalisti dopo l’allenamento di sabato che Davis sarebbe stato incluso nella lista dei sospetti per la partita, anche se Davis ha chiarito che giocherà.

“Non c’è possibilità perché domani non giocherò”, ha detto ai giornalisti.

Davis ha detto dopo la vittoria dei Lakers in gara tre che ha allungato troppo il ginocchio ma che avrebbe dovuto giocare domenica.

Dopo aver iniziato i playoff con 13 punti in gara 1, Davis ha segnato 34,0 punti e 10,5 rimbalzi nelle ultime due partite contro i Suns.

Mentre i Lakers hanno lottato per rimanere nei playoff, l’allenatore Frank Fogel è stato attento a non spingere troppo duro Davis. Il giocatore ha perso 30 partite consecutive dal 16 febbraio al 19 aprile a causa di uno stiramento al polpaccio e di un infortunio al tendine d’Achille.

Davis era chiaramente fuori gioco al suo ritorno, con una media di 20,5 punti a partita, con un tasso di successo del 41,5% in 11 partite.

Finché Davis e James sono in buona salute dopo la stagione, i Lakers sono in grado di soddisfare la loro ricerca per il secondo titolo consecutivo.

Markieff Morris è più probabile che inizi se Davis non è in grado di giocare nel quarto gioco.

I Lakers svelano anche le condizioni di Caldwell Pope

Nella vittoria di gara tre dei Lakers sui Suns giovedì sera, la guardia di base Kentavius ​​Caldwell Pope ha subito un infortunio alla coscia e ha perso la maggior parte del secondo tempo.

READ  Presumibilmente, le immagini di Starfield, un nuovo gioco di ruolo spaziale di Bethesda, sono trapelate online

È stata eseguita una risonanza magnetica e i risultati sono stati ottimistici.

Fonti hanno dichiarato a ESPN: “Il muscolo quadricipite sinistro infortunato di Kentavius ​​Caldwell Pope ha mostrato scarsi miglioramenti dalla terza partita e una risonanza magnetica fatta venerdì non ha rivelato lacrime. Progettato per la quarta partita di domenica”. Tweet incorporato

Dopo una stagione piena di infortuni per i Lakers, il fatto che Kentavious-Pope giochi in gara 4 potrebbe essere un segno che la fortuna dei Lakers con gli infortuni sta iniziando a cambiare.

LeBron James e Anthony Davis hanno perso diverse settimane alla fine della stagione regolare a causa di infortuni. Mentre Davis è tornato molto bene nella sua squadra, James sta ancora cercando di riconquistare in sicurezza la sua esplosione naturale.

Caldwell Bob, che di solito è un ottimo e affidabile triplo, finora in questa serie si è comportato male in questa categoria. Ha perso i suoi tentativi da 3 punti giovedì.

Anche i Lakers nel loro insieme stanno calciando male nel lungo periodo della serie, ma la squadra ha un vantaggio di 2-1 su Phoenix in gara 4.

LeBron commenta il suo infortunio alla caviglia

Anche se vediamo LeBron James perdere sul campo in questa serie contro i Suns, sappiamo che il giocatore non è in forma al 100% in questo momento. Il giocatore è alle prese con un infortunio alla caviglia che gli è costato diverse settimane durante la stagione regolare.

Dopo la vittoria della squadra in gara 3, LeBron ha parlato della sua situazione alla caviglia e di come ciò potrebbe influenzare il suo livello di gioco per il resto della strada.

James ha riconosciuto che l’infortunio era ancora un problema, ma continua a fare progressi in termini di recupero completo:

READ  La negazione della scienza di Twitter aiuta a prevedere il nuovo focolaio di coronavirus

“Ovviamente è stato un anno difficile per me in termini di caviglia e di gestione, cercando di tornare al mio vecchio stato”, ha detto LeBron, tramite Ron Guterman dei Lakers Nation.

“Ma ogni giorno è un passo avanti e continueremo a lavorarci giorno e notte, come ho detto, al livello che era prima dell’infortunio”.

LeBron è stato più aggressivo durante la vittoria di giovedì sui Suns. L’infortunio alla caviglia che lo ha lasciato nell’ultima parte della stagione regolare dei Lakers non sembrava preoccuparlo molto mentre si occupava di guidare la sua squadra verso una grande vittoria.

Dopo la vittoria, James ha espresso soddisfazione per la sua capacità di aiutare la squadra.

“Beh, voglio dire, è un bene per me personalmente essere in grado di fare giocate per la nostra squadra e per i miei compagni di squadra”, ha detto James. “Questo è tutto ciò che mi interessa, non mi interessa cosa pensano gli altri fuori dal nostro spogliatoio, fuori dal nostro gruppo. Sono sempre stato così”.

Anche se non ci aspettiamo che LeBron sia completamente sano per il resto, sembra che sia attualmente, o almeno che si stia avvicinando al livello in cui è a suo agio a giocare con l’infortunio.

Davis commenta l’infortunio che ha subito nella terza partita della serie

Chiunque abbia assistito alla terza partita tra Lakers e Suns giovedì sera è rimasto sorpreso quando, dopo un calcio ridicolo a Devin Booker, Anthony Davis ha sentito che il suo ginocchio era caduto male.

Davis ovviamente ha vacillato per alcuni minuti buoni dopo l’incidente e ha giocato con un po’ di dolore sul posto. Tuttavia, l’AD ha chiuso la partita con 34 punti, con una prestazione dominante.

Oltre ad essere il portiere della squadra, Davis ha avuto anche 11 rimbalzi nei suoi 40 minuti in campo, ei Lakers ora hanno un vantaggio nella serie, conducendo 2-1. Dopo la partita, Davis ha raccontato alla sua conferenza stampa come si sentiva.

READ  La Galleria Olido ospiterà uno spazio sulla cultura dei DJ a San Paolo

“Sono i playoff. Sarebbe raro per me lasciare la partita. Sono atterrato davvero male e ho cercato di non cadere su Devin. Penso che avrei potuto allungare un po’.

“Volevo tenerlo caldo e sciolto e volevo andare avanti. Mi sono sentito bene per il resto della partita. Non ho avuto problemi con questo. Il gioco era pieno di adrenalina, quindi vedremo come senti domani. Pronto per domenica.”

L’allenatore dei Lakers Frank Vogel ha aggiunto che durante la partita ha parlato con lo staff tecnico e il dipartimento medico dell’opportunità o meno di lasciare la partita, ma le è stato detto che si trattava di un “infortunio alla soglia del dolore”.

“È stata una prestazione coraggiosa di un grande giocatore”, ha detto Vogel.

I Lakers hanno vinto la battaglia di rimbalzo 51-35 e hanno tenuto i Suns con un vantaggio del 42,7% nella terza partita. Oltre al grande gioco di Davis, LeBron James ha 21 punti, nove assist e sei rimbalzi, mentre Dennis Schroeder ha segnato 20 punti.

Oltre a Davis, i Lakers hanno avuto un infortunio con Caldwell Pope che ha lasciato il campo deserto dopo aver sentito un infortunio al muscolo della coscia e venerdì avranno dei test per vedere quanto sia grave l’infortunio.

I Lakers e i Suns si incontrano di nuovo domenica alle 16:30.

In una partita in cui è successo di tutto, i Lakers hanno sconfitto i Suns e hanno guidato la serie