Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Drake vuole riavviare le sfide dell’economia italiana per la stabilità europea

Il primo ministro Drake: “Nessuno nell’Ue crede che le regole torneranno dove erano e ci sarà una soluzione logica al debito”. Manutenzione economica. L’imbarazzo di Dumbrovsky

Scrittura politica

C’è sempre una frase del premier Mario Draghi Alle conferenze stampa importanti nelle sette europee. Nella riunione precedente, il primo ministro ha attaccato il presidente turco e ha detto qualcosa di molto forte Erdogan IdentificazioneCome dittatore dobbiamo essere aperti e disposti a cooperare. “ Oggi l’attenzione si concentra sulla questione “più leggera”, ma non per questo meno amara da sentire dai leader degli Stati membri dell’UE nel nord Europa, che preferiscono misure di austerità per tenere a bada l’epidemia.

Drake parla del debito pubblico italiano Il tasso dovrebbe raggiungere il 159,8 per cento il prossimo anno e il Primo Ministro non ha previsto una stagione di scontri con i falchi. “Conversazioni a livello europeo “ Ah Il mio coraggio,Nessuno ha sollevato la possibilità di un ritorno alle regole, che è un dibattito complesso che proseguirà nel prossimo anno “. Anche un “falco” Waltz Dombrovsky Alla fine di una riunioneEcofen Senza la forza di commentare le parole, mastica amaramente Il mio coraggio Sembra essere un’innocua interpretazione della realtà, senza ferire com’è nel tuo stile.

Ma ovviamente per questo motivo non sono meno “pesanti” Gli aderenti ai termini dell’Accordo Nostalgia, Stabilità e Crescita nel Nord Europa sono stati scontati lo scorso anno per consentire investimenti anti-crisi, ed erano preoccupati per la crescita del debito in paesi come l’Italia. “Il punto è che può crescere – Ha aggiunto Il mio coraggio -, Questo è il criterio per uscire da un debito elevato, il rapporto debito / PIL giudicato dagli occhi di ieri è molto preoccupante, ma gli occhi di oggi sono completamente diversi ”. Poi aggiunge: “Gli altri paesi non sono diversi dai nostri. “. Alla fine del dibattito europeo, “Ci sarebbe una soluzione logica: una riduzione del rapporto debito / PIL senza compromettere le economie dei paesi..

A livello europeo, esiste un solo accordo di sostenibilità e sviluppo al momento del processo decisionale Sarà nuovamente sospeso il prossimo anno. Inizia il dibattito su cosa fare dopo alla fine di quest’anno. Ministro dell’Economia Daniel Franco Il premier Draghi ha preso parte a una videoconferenza mentre parlava a una conferenza stampaEcofen, Con colleghi del Mali di altri paesi dell’UE. Una lunga sessione per valutare i piani nazionali di ripresa e recessione presentati a Bruxelles entro il 30 aprile.

Dichiarazioni di Domprovsky, Vicepresidente della Commissione europea Alla fineEcofen Commissario per l’Economia Paulo Gentiloni Alla conclusione dell’Eurozona questa mattina, l’Italia chiaramente non era nel gruppo di paesi che erano veramente pronti a presentare i piani. È probabile che Spagna, Portogallo, Grecia e Francia li presentino al test del Palazzo del Parlamento all’inizio della prossima settimana, che a loro volta avrà due mesi per esplorarli. Non l’Italia, questo è anche il motivoCambio di governo, Menziona GentleoniContinua ad operare di propria iniziativa, con oltre 200 miliardi di dollari in aiuti all’UE.

READ  Market Accelerators, 28 aprile 2021 - Web Volleyball

Quindi, potrebbero essere necessarie altre settimane dopo la scadenza del 30 aprile. Il commissario all’Economia prevede altri due o tre progetti, principalmente fino a metà maggio, per dare tempo ai paesi che non sono pronti a chiudere il pacchetto. Con XX Setembre, assicurano il rispetto della scadenza. “Ma la cosa importante è avere piani di buona qualità invece di rispettare una scadenza“Tu lasci.” Dumbrovsky. In particolare, per alimentare la prossima generazione dell’UE, è necessario attendere l’approvazione di tutti i 27 Stati membri.

Ha perso il suo fascino in dieci stati, tra cui Germania e Polonia. La presidenza portoghese, che si concluderà a fine giugno, spera di ottenere il disco verde da tutti i paesi entro la fine del decreto in modo che la commissione possa andare sul mercato ed emettere obbligazioni per aumentare le risorse. Certo, il primo arrivato con il piano ha maggiori possibilità di ottenere il primo denaro, che Bruxelles vuole dare il 13% in anticipo a tutti gli Stati membri in estate, ma ciò non è dovuto a ritardi. Subito a disposizione di tutti (per l’Italia 21 miliardi).

Tra i partner europei, l’Italia non ha dubbi su possibili ritardi Nel mostrare il tuo piano di recupero. Questo perché la scadenza del 30 aprile è considerata “flessibile”. Entrambi sono governativi guidati da un ex presidente Banca centrale europea Questa è ancora una garanzia a Bruxelles. Il punto è che Il mio coraggio Ha già iniziato a identificare i rischi per il futuro dibattito sulla politica monetaria. Questa è un’altra storia, che, seppur preoccupando il Nord, può aver avuto sviluppi molto diversi dal passato, in cui la Germania ha affrontato la Grecia in una crisi del debito o Bruxelles ha minacciato operazioni di credito eccessive contro l’Italia. Durante il conte I, con accese discussioni con i governi precedenti (Renzi, Ulteriore Berlusconi E cambiato Mandy Nel 2011).

READ  Euro 2022 Futsal: il Belgio ha battuto l'Italia per la qualificazione

Quando è stato chiesto di commentare le parole di DrakeÈ Dumbrovsky Si vergogna. Lo sai alla luce della tua storia “Falco del AstorityDiventa soprattutto “economico”. Ma la crisi epidemica gli ha dato le armi. Pertanto, influisce anche sul fatto che il narratore Il mio coraggioQuesta è la persona che ha guidato il veicolo Banca centrale europea Sono riuscito a raddoppiare ilDimensioni relax ‘, Per dimostrare che ciò che dice sulla storia è vero.

Dombrovsky ha ricordato la Commissione europea,Ha riesaminato le regole dell’UE nei bilanci generali prima dell’epidemia. Abbiamo sospeso questo lavoro, ma segnaliamo che torneremo quando la crisi sarà finita. È importante formare un consenso sulla direzione delle regole di contabilità. Ci sono parametri – Lasciala continuare – In primo luogo, semplifica le regole più complesse e si basa su indicatori incontrollati come l’intervallo di produzione; Supporta la natura avversa del ciclo economico e della ripresa economica. Naturalmente, possiamo fare piani più dettagliati per la revisione delle regole e la ripresa delle consultazioni sui risultati. “.

Per ora la posizione di Tracy nella Commissione Europea con il sostegno di GentiloniNon è destinato a causare controversie. La discussione delle regole sui conti pubblici inizierà in autunno, se un’emergenza di infezione lo consentirà. Ma solleva più di qualche sopracciglio nell’UE. “Dittatore ErdoganCon un generale e un imbarazzo ‘Non ci sono commentiTra i principi europei. Fondamentalmente, il capo del governo decide in quale regione l’accordo di stabilità e sviluppo è controverso. Anche se Govt ha rubato la sua terra, il Nord ha avvertito.

“,” “,” “]; Função allowCookie () var a, b = document.getElementsByClassName (” el “), c = new RegExp (” /gm,h=g.exec(jsArr[a]); H.[1]&& appendJS (m[1])} Ou {var i = b[a].innerHTML; d = i. sostituire (// g, jsArr[a]), B[a].innerHTML = d}}} funzione loadJS (a) {var b = document.createElement (“script”); b.type = “aplicativo / javascript”, b.src = a, document.body.appendChild (b)} fun appeo appendJS (a) {var b = document.createElement (“script”); b.type = “text / javascript”; var c = a; tente {b.appendChild (document.createTextNode (c)), document.body .appendChild (b)} catch (d) b.text = c, document.body.appendChild (b)}! Funzione (a) {if (a.cookieChoices) retorna a.cookieChoices; var b = a.document, c = (b.documentElement, “textContent” em b.body, function () {function a (a) {var b = a.offsetHeight, c = getComputedStyle (a); return b + = parseInt (c.marginTop) + parseInt (c.marginBottom)} Funzione c (a, c, d, e) {var i = b.createElement (“div”); i.id = r, i.className = bannerStyle; var j = b.createElement (“div”); return j.className = contentStyle, j.appendChild (f (a)), d && e && j.appendChild (h (d, e)), j.appendChild (g (c)), i.appendChild (j), i} Função d (a, c, d, e) {var i = b.createElement (“div”); i.id = r; var j = b.createElement (“Div”); j.className = “glassStyle”; var k = b.createElement (“div”); k.className = contentStyle; var l = bc reateElement (“div”); l.className = bannerStyle; var .m = g (c); retorna k.appendChild (f (a)), d && e && k.appendChild (h (d, e)), k.appendChild (m), l.appendChild (k), i . appendChild (j), i.appendChild (l), i} função e (a, b) {a.innerHTML = b} função f (a) {var c = b.createElement (“span”); retornar c. clas sNome = con sTe xto, e (c, a), c} função g (a) {var c = b.createElement (“a”); Retorna e (c, a), c. id = s, c.className = closeClass, c.href = “https://www.ilcorrieredelgiorno.it/draghi-vuole-rilanciare-leconomia-italia-sfida-lausterity-europea/#”, c} função h (a , C) {var d = b.createElement (“a”); Restituisce e (d, a), d.className = infoClass, d.href = c, tar && (d.target = “_ blank”), d} função i () {return p () && (htmlM && (b ) .getElementsByTagName (“html”)[0].style.marginTop = t), allowCookie (), o (), m ()), rel && b.location.reload () ,! 1} Una funzione j (e, f, g, h, j) {if (p ()) {var k = j? d (e, f, g, h): c (e, f, g, h), l = b.createDocumentFragment (); l.appendChild (k), b.body.appendChild (l.cloneNode (! 0)), htmlM && (b.getElementsByTagName (“html”)[0].style.marginTop = a (b.getElementById (“cookieChoiceInfo”)) + “px”), b.getElementById (s) .onclick = i, scroll && (b.onscroll = i) çã Função k (a, b, C, d) {j (a, b, c, d ,! 1)} funzione l (a, b, c, d) {j (a, b, c, d ,! 0)} funzione m () { var a = b.getElementById (r); nulo! == a && a.parentNode.removeChild (a) função n () {i ()} função o () {var a = new date; a.setFullYear (a.getFullYear (a.getFullYear () +1)), b.cookie = q + “=” + coVA + “; expira =” + a.toGMTString () + “; caminho = /”} função p () {Back! B.cookie.match (New RegExp (p + “= ([^;]+) “))} Var q = coNA, r =” cookieChoiceInfo “, s =” cookieChoiceDismiss “, t = b.getElementsByTagName (” html “)[0].style.marginTop, u =; Restituisce u.showCookieConsentBar = k, u.showCookieConsentDialog = l, u.removeCookieConsent = n, u} ()); Retorne a.cookieChoices = c, c} (it); Documento. addEventListener (“DOMContentLoaded”, function (event) {cookieChoices.showCookieConsentBar (“Questo sito utilizza cookie di profilo [propri e di altri siti] Invia annunci che corrispondono alle tue preferenze. Continuando, accetti i cookie secondo “Chiudi”, “Maggiori informazioni”, “http://www.garanteprivacy.it/cookie”);

READ  Gonegliano è il campione con il nuovo spettacolo Akon - web volley