Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Endurance Championship: la squadra di Andre Negrio apre la seconda stagione | Brasile – Ultime notizie dal Brasile

Campionato del mondo Endurance: la squadra di Andre Negrio apre al secondo posto in questa stagione (foto 🙂

Il Campionato mondiale di endurance (WEC) per prototipi sportivi e tipi di veicoli da turismo è iniziato questo sabato (2) con una spa-francorcomps di 6 ore (Belgio). Il team francese, Alpine, del brasiliano Andre Negrio, è arrivato secondo nella divisione principale dell’evento, l’hypercar, ed è uno che combina veicoli con più potenza e tecnologia.

Un post è stato condiviso da Andre Negrio (@anegrao)

Necro ha guidato l’Alpine A480 per 2h55min34s, iniziando e chiudendo la gara. Nelle altre tre ore e cinque minuti circa, il francese Nicolas Lapierre (1 ora 14s) e Matthew Vauxavier (1 ora 24n 42) erano davanti al volante. La sua partecipazione è stata breve a causa del primo dolore al collo. Il team giapponese Toyota, composto dal neozelandese Hartley Brendan, dallo svizzero Sebastian Bhumi e dal giapponese Kazuki Nakajima, è stato il vincitore con un vantaggio di 1 minuto e 7 secondi sul prototipo alpino.

“La Toyota ha un’auto 4×4 che usa meno carburante e tutti lo sanno. Questo è un fattore chiave per il loro supporto. Ma qui alle terme abbiamo fatto molto bene. Abbiamo condotto metà gara, mentre loro dovevano imbrogliare davanti a noi. Dopo sei ore di prove, con la nostra macchina parcheggiata in più, siamo arrivati ​​un minuto fa.

C’era anche un brasiliano sul palco delle classi di auto da turismo del WEC. Alla LMGTE Pro (Le Mans Grand Touring Endurance Pro), la partnership tra Daniel Serra e lo spagnolo Miguel Molina ha portato una delle vetture del Corso AF italiano al terzo posto, a un minuto e 14 secondi dall’altra vettura del team. Presentato da Alessandro Piergudi dall’Italia e James Callado dalla Gran Bretagna. Il team Porsche ha vinto con una vettura guidata dal francese Kevin Estre e dallo svizzero Neil Johnny.

Condiviso un post di Daniel Serra (an Daniel Serra)

Nella categoria LMGTE, un livello sotto la Pro, Felipe Froga ha aiutato una delle auto sportive TF britanniche a finire seconda, guidata dall’americano Ben Keating e dal lussemburghese Dylan Perera. Hanno concluso la gara belga a 45 secondi da uno dei veicoli da corsa AF guidati dall’italiano Alessio Rovera, dal francese Fran ச ois Peroto e dal danese Nicholas Nielsen. Nella stessa polemica, Marcos Gomez e Augusto Forbes erano al sesto posto dietro al team britannico Aston Martin, ad eccezione del canadese Paul Dalla Lana.

Post condiviso da Philip Froga

READ  18 marzo In Italia il governo ha decretato una giornata in memoria delle vittime.