Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Guardiola festeggia per la prima volta con il City in semifinale di Champions League: “Costruiamo la nostra storia” | Champions League

Il Manchester City sta combattendo le semifinali di Champions League per la prima volta sotto la guida dell’allenatore Pep Guardiola. Nei quattro tentativi precedenti, l’Inghilterra è stata eliminata una volta agli ottavi e altre tre volte nei quarti di finale (le ultime tre). Ma questa stagione è stata diversa Dopo aver attraversato il Borussia Dortmund.

Siamo molto felici di essere in semifinale, le prime quattro squadre in Europa. Il modo in cui abbiamo giocato negli ultimi 30 minuti del primo e del secondo tempo è stato fantastico. Abbiamo mostrato carattere, toccato palla e siamo stati capaci – ha annunciato l’allenatore, in un’intervista a “BT Sport”, poco dopo la sua partenza mercoledì.

Nelle quattro stagioni trascorse al Barcellona e nelle tre con il Bayern Monaco, Pep Guardiola è sempre arrivato almeno in semifinale di Champions League.

Città con Guardiola in Champions League

  • 2016/17 – Eliminato agli ottavi dal Monaco
  • 2017/18 – Eliminata ai quarti di finale per mano del Liverpool
  • 2018/19 – Eliminata dal Tottenham nei quarti di finale
  • 2019/20 – eliminato dal Lione nei quarti di finale

Sono molto contento per la società, i nostri tifosi e i nostri giocatori. Non è ancora una grande storia di club, ma stiamo costruendo quella storia.

Pep Guardiola dopo la qualificazione contro il Borussia Dortmund

Guardiola festeggia con i giocatori del Manchester City uno dei gol contro il Dortmund – Foto: Reuters

Se è stato aggiunto alle semifinali da Barcellona e Bayern, Guardiola ha ora raggiunto otto presenze in questa fase della Champions League come forma attuale, rendendolo uno dei detentori del record, insieme a Jose Mourinho.

D’altra parte, il Manchester City ha raggiunto le semifinali di Champions League per la seconda volta nella sua storia. L’altro è stato nella stagione 2015/2016, quando è stato eliminato dal Real Madrid.

– La sensazione è incredibile. Questa è la seconda volta che il City raggiunge le semifinali. Questa non è la squadra di Pep, ma i giocatori. Hanno molta qualità e fanno la differenza. “Non gioco più”, ha detto Guardiola.

L’avversario del Manchester City nelle semifinali di Champions League sarà il Paris Saint-Germain. Lo stage inizia il 27-28 aprile e termina la settimana successiva, tra il 4 e il 5 maggio.

Kyle Walker e Phil Foden festeggiano il gol del Manchester City con Guardiola – Foto: Reuters / Wolfgang Ratai

READ  Palmeiras invia l'accordo per cedere il terzino sinistro Matthias Viña alla Roma - 19/07/2021