Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

I partecipanti differiscono quando il partecipante viene salvato e Juliana Cristina sceglie per affinità: “Era una strategia”, dice

Eduardo è stato uno di quelli che non hanno votato. “Le tre persone per cui facevo il tifo erano nel posto caldo. All’epoca votare era molto difficile”, ha detto. “Non potevo lasciare Gabriel subito, perché il nostro santo lo ha battuto in partenza. Amanda, si parla molto di cucina, è una compagna di studi. E Chris, per quanto non sia andata bene in gara, io Non potevo permettere che la sua decisione venisse ribaltata dalle mie stesse mani”, ha aggiunto.

Jose Sergio ha anche confermato il caos nel voto che Juliana A. “Ci sono voluti solo 30 secondi, non c’era organizzazione (…), infatti, non c’era tempo per votare”, ha detto. “Era un caos generale, non era possibile votare, non era possibile capire…”, ha detto Helena, che crede che Juliana A. È stata giusta nella sua scelta. “Quando abbiamo iniziato a votare, ha detto: ‘Se non raggiungiamo un consenso entro 30 secondi, salverò Chris’. Ha fatto quello che doveva fare”, ha continuato lo sfidante.

Renato ed Ettore, invece, non erano soddisfatti della decisione. “Molte persone non hanno alzato la mano. Ho sgridato, dicendo loro di votare bene. La gente non vuole esporsi, non vuole uscire dal recinto. Nelle scelte lì, Amanda sarebbe andata Se avessi avuto più di 30 secondi, votando, sarei salito”, ha detto Renato, sarebbe salita Amanda”. “Per me ha vinto Gabriel [na contagem de votos], ma dal momento che non ha avuto una tale decisione, Juliana ha scelto di salvare Chris (…) cercherò di salvare chi era il consenso e non chi mi è piaciuto di più, seguirò ciò che vuole la maggioranza, non importa quanto doloroso lo è “, ha concluso Ettore.

READ  Video! Il giornalista Globo si dimette dal vivo e lascia l'ancora senza reazioni video! Il giornalista Globo si dimette dal vivo, il presentatore se ne va senza reazione | la televisione