Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Il Fluminense ha poco tempo per organizzare i recenti rinforzi e chiudere Libertadores | Fluminense

Secondo il regolamento CONMEBOL, i club devono inviare un roster di almeno 21 giocatori e un massimo di 50 giocatori, tre dei quali portieri, che potranno giocare nella fase a gironi fino a sabato prossimo, alle 18:15 a Brasilia. Quindi il Fluminense ha cinque giorni per fare controlli medici, firmare contratti, pubblicizzare e iscrivere la propria squadra al torneo. No tempo da perdere.

Questo martedì, i rinforzi tricolori sono già arrivati ​​a Rio de Janeiro. Casares e Manuel saranno i primi. Il Corinthians ha licenziato il centrocampista ecuadoriano, mentre il difensore ha chiuso con Cruzeiro. Nel quarto, sarà il ruolo di Apple Hernandez e Bobadilla. L’attaccante uruguaiano è stato lasciato anche dall’Inter, mentre l’attaccante argentino e originario del Paraguay riceve un prestito di un anno con opzione di acquisto. Tutti avranno controlli medici.

Bobadilla deve ancora ottenere un visto di lavoro in Brasile – Foto: EFE

La parte burocratica prevede il trasferimento di documenti tra i sindacati e può anche richiedere tempo, soprattutto con i gringos, che hanno bisogno di ottenere un visto di lavoro in Brasile. Nei casi di Cazares e Apple Hernandez, questo non è stato un ostacolo, dato che stavano già giocando nel paese. Il problema è con Bobadilla, che giocherà per la prima volta nel calcio brasiliano. Fluminense cerca di migliorare ciò che è possibile con up, anche prima delle audizioni, per risparmiare tempo.

Tuttavia, c’è un modo per Fluminense di avere un raggio d’azione più lungo per organizzare Bobadilla: utilizzando la registrazione temporanea del giocatore. Oltre al roster della squadra ufficiale, Conmebol consente un secondo con altri cinque nomi, che non devono essere stabiliti sulla data di spedizione. Chiunque sia in questa relazione, la sua registrazione sarà in sospeso, ma potrà completare i documenti in tre nuovi termini:

  • Per giocare al primo turno: Fino alle 15:00 (Brasilia) del 19 aprile
  • Per giocare al secondo turno: Fino alle 15:00 (ora di Brasilia) del 26 aprile
  • Per giocare al primo turno: Fino alle 15:00 (ora di Brasilia) del 3 maggio

Nota: dopo queste scadenze, i nuovi giocatori possono essere registrati solo dopo gli ottavi.

David Braz è risultato positivo al Covid-19 e sta completando l’isolamento – Foto: Lucas Uebel / Grêmio

Se rilasciato da Grêmio, anche David Braz dovrebbe entrare nella lista provvisoria, ma per un altro motivo: il difensore ha Covid-19 e deve rispettare un periodo di quarantena di 10 giorni. Il giocatore era addirittura fuori dalla squadra tricolore del Rio Grande do Sul per affrontare l’Independiente del Valle dell’Ecuador, questo mercoledì, nella fase finale del pre-Libertadores. Di conseguenza, questa settimana non potrà recarsi a Rio per sottoporsi a controlli medici e firmare un contratto.

Con Abel Hernandez, Cazares, Bobadilla, Manuel e David Braz, il Fluminense arriverà a sette rinforzi del Libertadores, tenendo conto dei primi due contratti: Samuel Xavier, ex Ciara, e Wellington, ex Atlético BR. Il club deve ancora rinunciare a Willian Peagode, ma l’attaccante del Palmeiras viene visto come improbabile a Laranjeiras a causa del tempo limitato. Mercoledì avrebbe ancora giocato contro Defensa y Justicia, dell’Argentina, nella finale di Recopa Sul-Americana, solo per decidere il suo futuro in seguito.

Podcast General Electric Fluminense Disponibile sulle seguenti piattaforme:

READ  Il commentatore dice che eliminare Palmeiras "è diventato poco costoso" per Corinthians