Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Il marchio italiano Gucci introduce scarpe da ginnastica virtuali per R $ 70, utilizzate solo come “filtro” per le immagini su Internet e sulle reti

Nella nuova ondata febbrile di “vestiti digitali” su Internet, il marchio italiano Gucci ha introdotto una sneaker virtuale. Come quello? Allora: compri l ‘”immagine” del pezzo, quasi “pantaloni” (come un filtro fotografico su un social network) e la vedi nella realtà ingrandita ai tuoi piedi. Ti piace? Puoi pubblicare su Internet.

Per fare questo, paghi 99 12,99 (circa $ 70) sull’app Gucci. Questo è il valore di questa sneaker virtuale. In un’altra applicazione, AR Wanna Giggs, la società che ha realizzato la scarpa, costa $ 8,99 (circa R $ 50) per lo stesso pezzo. È bene precisare che una vera e propria sneaker Gucci nuova costa (almeno) R $ 3mila …

Gucci Virtual Sneakers, foto in tonalità neon: riproduzione

Usato nel tennis
Il tennis è usato come un “filtro” Foto: Riproduzione

Chiamato Virtual 25, questo modello è tutto disegnato in tonalità neon, disegnato da Alessandro Michel, direttore creativo del brand italiano. Sviluppato in collaborazione con la società tecnologica Wanna Giggs, è specializzato proprio nella creazione di pezzi 3D utilizzando la realtà sviluppata – ha già sviluppato sneakers virtuali per altri marchi come Adidas, Dior e Nike. Gli acquirenti possono “utilizzare” il tennis in ambienti digitali come gli sport. Fare “abbigliamento” è come usare un filtro su Instagram: punti il ​​telefono ai tuoi piedi, che subito compaiono con le scarpe della modella.

READ  La Fiat Fiorino 2022 Uno ha vinto il design e il motore 1.3