Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Il nuovo gioco Square Enix non avrà DLC o microtransazioni

Il nuovo gioco Square Enix non avrà DLC o microtransazioni

Durante l’E3 2021, a Quindi Enix rilevare un gioco Guardiani della Galassia. intitolato semplicemente I Guardiani della Galassia della MarvelIl titolo mostrerà che la squadra cosmica deve affrontare una grave minaccia. Nel gioco, giochi solo come Peter Quill, proprietario di Signore delle stellee può controllare altri membri della tua squadra, dicendo loro cosa fare.

Tuttavia, alcuni fan erano preoccupati che il gioco avrebbe avuto skin e skin diverse che potevano essere ottenute tramite microtransazioni quando alla fine della presentazione è stata rilasciata un’immagine che mostrava stili alternativi per Piuma. Ma sembra che non sarà così.

Il gioco porterà skin e cosmetici.

In una conferenza stampa (via Libro dei personaggi) Direttore narrativo presso Eidos-Montreal, Marie Demarle Metti in chiaro che il gioco non conterrà microtransazioni e contenuti scaricabili dopo la sua uscita.

“Non ci sono contenuti aggiuntivi in ​​questo gioco, non ci saranno microtransazioni e questo perché è molto importante per noi che dal primo giorno, quando il giocatore prende in mano il gioco, possa accedere a tutto nel gioco e fare esperienza. Quindi possono ottenere immediatamente tutti i vestiti e l’aspetto disponibili. Possono trovare tutte le abilità mentre progrediscono nel gioco. È tutto lì. ”

La notizia piacerà sicuramente ai giocatori, specialmente a quelli a cui non è piaciuta la strada vendicatori di meraviglia La società ha inserito alcune microtransazioni e contenuti di gioco che devono essere acquistati in aggiunta.

Il Guardiano della Galassia della Marvel Sarà disponibile per PS5, PS4 e Xbox Series X | S e PC e verrà rilasciato prima o poi 26 ottobre 2021.

Divertiti e dai un’occhiata anche tu:

READ  Windows 10: Microsoft annuncia la fine del supporto nell'ottobre 2025