Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Il Primo Ministro mette una contorta coppia di santi da un provocatorio mosaico dei Corinzi

La Torcida Jovem do Santos è stata sanzionata dalla polizia militare e non potrà mettere i propri striscioni a Villa Belmeiro nella partita di martedì prossimo, contro il più forte, per la fase a gironi della Copa Libertadores.

Punizione avvenuta inserendo un provocatorio mosaico di Corinzi nella classica domenica scorsa, per il Campeonato Paulista. In questa occasione, i tifosi hanno creato un mosaico di “109 anni in prima divisione”, giocando la retrocessione dell’avversario in seconda divisione brasiliana.

Le informazioni sulla punizione sono state pubblicate da Torcida Jovem sui suoi social network. La folla ha protestato contro la decisione. Nota di controllo:

Torcida Jovem do Santos informa che nella partita di Vila Belmiro 4/5 gli sarà vietato piazzare qualsiasi tipo di materiale. La polizia militare ha registrato un rigore che ha visto il mosaico dell’ultima partita – “109 anni in prima divisione” – come una provocazione all’avversario. Sebbene non ci fosse alcun annuncio il giorno della partita.

Inoltre, abbiamo prodotto mosaici per glorificare la nostra storia, che è senza dubbio la più brillante del paese, rendendo impossibile affermare che il lavoro sia stato motivato da “provocazione”, come ha stabilito la polizia militare.

Non siamo chiari su quali agenzie siano responsabili di questa analisi e quali siano i loro criteri, il che rende le sanzioni sproporzionate.

La punizione del Presidente del Consiglio non ha tenuto conto dei tornei disputati e ha deciso che la punizione del Torneo Paulista si svolgesse in Copa Libertadores. Inoltre, ha reso impossibile il posizionamento di striscioni senza il nome dei fan, cosa che era ancora possibile per la folla.

Nota anche la sciocca determinazione di inviare una lettera 48 ore prima di ogni partenza. Nel bel mezzo di una pandemia, con giochi senza pubblico, questo è un altro strumento utilizzato per limitare il nostro diritto di esultare, anche a distanza.

Ci auguriamo che l’attuale gestione del Santos Futebol Clube non sarà passiva come i suoi predecessori, per quanto riguarda i diritti e le libertà dei tifosi del Santos, e difenderà la sua storia che è considerata offensiva.
Continueremo a glorificare la storia del più grande club del mondo.

Vedi anche

+ Il Canada annuncia la prima morte nel Paese di una persona vaccinata con AstraZeneca
+ Yasmine Brunet celebra la vittoria di Gabriel Medina
+ Decodifica i Rotoli del Mar Morto

+ Ricetta pancake americano con cioccolato
+ Ricetta veloce per torta dulce de leche
Contran proroga il termine per il rinnovo di CNH
La ricetta dello stufato di pesce è semplice e deliziosa
+ 5 benefici del digiuno intermittente oltre alla perdita di peso
+ Cinema, sesso e città
+ Il trucco della spremuta di limone sta impazzendo sui social media
Uno studio rivela il modo più sano per cucinare il riso
Lo squalo MA è stato catturato con i resti del giovane disperso nello stomaco
Le anaconde giganti vengono catturate durante le spedizioni di fotografi nella SM

READ  L'Italia vince la Svizzera e si aggiudica il primo posto | Gli sport