Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Il tecnico dice che va tutto bene tra il club e Douglas Costa e rivela che la questione Juventus è l’unica in sospeso

Dopo 11 anni di lavoro in Europa, Douglas Costa sta per tornare Sindacato. L’attaccante ha già concordato con la proposta della squadra del Rio Grande do Sul e ora conta sul suo licenziamento dal Juventus, Club con cui hai un contratto. In un’intervista conGrenal RadioGiovedì mattina (13), Jorge Machado, l’allenatore del giocatore, si è assicurato l’accordo con il giocatore. Il tricolore.

“Douglas ha ripercussioni globali, ho ricevuto chiamate da tutto il mondo. Il reclutamento non è ancora completato, ma accadrà”.

Nonostante il successo di Grêmio con l’attaccante, il ritorno a Porto Alegre dipende da un’uscita della Juventus. Douglas Costa ha un contratto con il Torino Club fino al luglio 2022 ed è attualmente in prestito a Bayern Monaco.

Venerdì (14), i rappresentanti del giocatore incontreranno i dirigenti della squadra italiana per negoziare una violazione del contratto tra le due parti e concludere un accordo con la squadra del Rio Grande do Sul.

Il campione della Coppa del Mondo del Bayern Monaco in questa stagione, Douglas Costa non è sceso in campo dall’11 febbraio. La squadra bavarese ha riportato un infortunio al piede destro dell’attaccante, e da allora il giocatore è stato messo da parte.

READ  La Juventus annuncia il ritorno di allenatore Massimiliano Allegri dopo l'addio di Pirlo