Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Impara come farlo con un vero zio italiano

“Mio nonno, quando vivevo, era a un’estremità della tavola e mia nonna all’altro.” Quattro figli, dieci nipoti e alcune case hanno completato i seggi. C’era una suspense nell’aria e lo sguardo avido è andato dritto ai piatti … “Hanno detto: ‘Mangiamo’. Tutti si divideranno e mangeranno molto”.

La scena potrebbe essere stata in un film italiano, soprattutto con gli immigrati Nello Roberto de Rossi (1921-2013) ed Ereklina de Rossi che hanno percorsi segnati dall’audiovisivo. Ma, in effetti, è così che Noah Strotter, uno dei nipoti, ha descritto il rapporto della famiglia con il cibo. “Siamo così felici di mangiare. Ci piace così tanto.”

Chiamato Ereklina Donna Rina. A 87 anni, è una delle mamme e dei nasi fortunati a ricevere San Paolo. J.Per Con il marito ha fondato la preziosa mensa Nellos, nel 1974.

Rina è cresciuta a Roma e le donne vogliono sapere tutto della casa e sposarsi: cucinare è, ovviamente, uno dei lavori.

Da quasi cinquant’anni in Brasile: i due sono legati da cibo e commercio

Immagine: Keaney Android / UOL

Uno degli alimenti che ha imparato dai suoi genitori era la linguistica Con il tonno, Pasta semplice a base di tonno in scatola.

    Ricetta di famiglia - Linguistica Al Dono - Guinea Androd / UOL - Guinea Androd / UOL

Linguistica con il tonno: Ricita de Familia italiana

Immagine: Keaney Android / UOL

Lei dice:

Era una tradizione della vigilia di Natale perché contiene pesce. Ho continuato a farlo qui per la mia famiglia. I miei nipoti lo adorano indipendentemente dall’età. Lo faccio da anni. “

Fare clic sul collegamento sottostante per accedere alla ricetta completa:

Linguistica con il tonno

Difficoltà facile

30 minuti

Vedi la ricetta completa

In Brasile la richiesta è diventata segno di ricongiungimento dei parenti ed è spesso riprodotta dai familiari per due motivi.

Prima di tutto è semplice, facile. Oltre alla pasta e al tonno, la ricetta richiede fondamentalmente solo pomodori, aglio, pepe e prezzemolo. Chi vuole può aggiungere anche alghe per esaltare il gusto del pesce.

Un’altra pratica è che la lingua non è di nuova creazione, ma viene acquistata sul mercato da marchi che offrono la versione Grano Turo. Secondo la figlia Daniela, il posto giusto dovrebbe essere garantito anche con un gran numero di ospiti.

Daniela ha iniziato ad aiutare la cassiera e sua madre - Keaney Android / UOL - continua l'attività fondata da Keaney Android / UOL

Daniela ha iniziato ad aiutare la cassiera e continua l’attività fondata da sua madre

Immagine: Keaney Android / UOL

La seconda ragione è il legame vulnerabile. Noah fa un esempio: “Ci sono giorni in cui penso:” Oggi, qualunque cosa accada, devo tradurre. È molto confortante “.

Nonostante gli sforzi di figli e nipoti che amano l’arte di sollevare le forche, è difficile ottenere lo stesso gusto del cibo preparato da Nonna – a causa dell’età, Reena non cucina più come prima.

Ricetta di famiglia - Linguine Al Dono - Kenny Andrade / UOL - Guinea Android / UOL

Noah serve sua nonna e sua madre: un rifugio nei giorni linguisticamente difficili

Immagine: Keaney Android / UOL

Il grido di Noah sul mistero è che la nonna sa esattamente come bilanciare ogni ingrediente con la sua personalità facile. “È diventata un angelo.”

Linguistica nelle foto

Forza, grazia e cibo in abbondanza

Rina è nata nel 1933. Da bambino, ha perso la casa dove viveva con i suoi genitori e cinque fratelli per la seconda guerra mondiale. La famiglia si trasferì in una scuola a Roma le cui stanze furono trasformate in un campo pieno di letti punk.

Il sacrificio non è qualcosa che mi rende triste. Faccio quello che devo fare. Posso prendere tutto. “

Ricetta di famiglia - Linguine Al Dono - Kenny Andrade / UOL - Guinea Android / UOL

La star del cinema ama le telecamere

Immagine: Keaney Android / UOL

Ricetta di famiglia - Linguine Al Dono - Kenny Andrade / UOL - Guinea Android / UOL

La cucina dei genitori ha salvato vite

Immagine: Keaney Android / UOL

Nonostante il padre conservatore, è sempre stata inviata e fiduciosa. Aveva la motivazione per cogliere le opportunità che si presentavano. Risorsa notevole anche nelle fotografie di questo articolo – ha conquistato i produttori, che all’epoca scrivevano i primi decenni del cinema italiano negli studi di Cincinnati.

In un set che ha fatto un lavoro extra, ha incontrato Nello, che era considerato una star minore per la sua partecipazione al film “Little Costaways” (Tradotto come “Le piccole avventure”).

Nello, giunto a New York per intraprendere una carriera, lavora come assistente di Roberto Rosellini, uno dei più importanti registi del neorealismo italiano, e nel 1954 porta Rina a vivere un “sogno americano”.

Rina e Nello, in viaggio verso il matrimonio: I due si sono conosciuti al cinema - Archivio personale - Archivio personale

Rina e Nello, in viaggio verso il matrimonio: i due si sono conosciuti al cinema

Immagine: Archivio personale

La coppia è immigrata a New York e, per più di due decenni, ha avuto quattro figli. Nel 1973, il fratello di Augusto, molto ammirato da Nello, invitò la famiglia a venire in Brasile per aiutare a chiudere il ristorante Trostever.

Svenuti da San Paolo, Rina e Nello hanno deciso di ricostruire la vita qui, aprendo una mensa con cibo familiare. “Il rapporto di mia nonna con il cibo era una lettera nella sua manica”, dice Noah.

I due hanno trovato una proprietà a Pinheiros: “C’erano tre stanze al piano di sopra e abbiamo potuto allestire il ristorante al piano di sotto. Per noi è stato perfetto”.

La figlia Patricia è stata incaricata di aiutare la madre in cucina. Il figlio Massimo era al ricevimento con suo padre. “Daniela è giovane, ma all’età di 9 anni potrebbe già essere registrata”, dice Rina.

Daniela, a sua volta, è certa:

Il cibo ci ha salvato la vita “.

Ricetta di famiglia - Linguine Al Dono - Kenny Andrade / UOL - Guinea Android / UOL

Il piatto è uno dei tanti affetti della famiglia

Immagine: Keaney Android / UOL

Nello ha aperto le sue porte al pubblico senza nemmeno un menu. Ha acquisito alcuni clienti fino a quando non è stato scoperto da un critico gastronomico e, di conseguenza, da una grande colonia di immigrati. Secondo Rina:

Al ristorante funziona così: primo, è un cliente. Ma dopo aver parlato della vita, diventiamo una grande famiglia “.

“Nello era un luogo di ritrovo. Il lunedì, quando il ristorante era chiuso, l’animale veniva catturato di notte. Gli italiani bevevano uva e giocavano a carte mentre cantavano musica popolare. Mia nonna cucinava per tutti”, dice Noah.

Come gli alimenti che stimolano le sue radici Lingua con tonno, Donna Rina era in sottofondo per creare la sua deliziosa Italia in Brasile, con Nello – entusiasta e popolare sugli schermi qui, protagonista nel classico business della frase “bella camicia, Fernandinho”.

L’arrivo della coppia a San Paolo e la fondazione di Nello quasi 50 anni fa. Ma l’aspettativa è che, con la gastronomia, questa storia continui a vivere:

Avere del buon cibo in famiglia significa assicurarsi che tutti abbiano sempre quel ricordo con sé ovunque vadano “.

READ  Via libera al pubblico per il ritorno in Italia durante l'euro