Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

La Cina lancia un'unità da 24 tonnellate per costruire una stazione spaziale

La Cina lancia un’unità da 24 tonnellate per costruire una stazione spaziale

La Cina ha compiuto un altro passo verso l’obiettivo di costruire la propria stazione spaziale in orbita terrestre. Giovedì mattina (29), il paese ha lanciato la sua prima unità chiamata Tianhe – qualcosa di simile all’armonia celeste in lingua cinese. Sarà la base principale della struttura.

L’iniziativa rappresenta un passo importante per la Cina in è tuo Programma di esplorazione spaziale. Versione È successo intorno alle 11:23 (ora locale; 12:23 in Brasile), dalla base di lancio WenchangSull’isola tropicale Hainan, No Sul atto nazione.

L’unità da 24 tonnellate è stata inviata nello spazio dal razzo Long March-5B Y2, il più grande e potente razzo cinese.

Questa è la prima delle 11 missioni che saranno svolte alla fine del 2022 per costruire, fornire e preparare una stazione per esperimenti scientifici e ospitare un equipaggio di massimo tre persone. Una volta completata, sarà come una versione in miniatura della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) della NASA, del peso di circa 66 tonnellate (la ISS pesa 420).

Guarda come è stato lanciato:

Almeno 12 astronauti – un termine usato per riferirsi agli astronauti cinesi – sono già stati addestrati a volare, andare nello spazio e vivere sulla stazione su turni di sei mesi. Per la prima volta sono stati selezionati diciassette esperimenti internazionali di microgravità.

L’unità centrale lanciata nello spazio è lunga 16,7 metri e ha un diametro di 4,2 metri. Qui è dove si trovano le macchine di supporto vitale e le “stanze”.

Guarda come appare dall’interno:

Due unità di ricerca, Wentian e Mengtian, saranno inviate nei prossimi 18 mesi, insieme a quattro grandi carichi di attrezzature e rifornimenti e quattro missioni con equipaggio per supportare le armi robotiche nella fase di costruzione.

READ  iOS 15, il nuovo MacBook Pro: cosa aspettarsi dal WWDC 2021 | Eventi

Quando sarà pronta, la stazione avrà una forma a T e dovrà orbitare attorno al nostro pianeta ad un’altitudine di circa 370 km, che è molto più bassa della Stazione Spaziale Internazionale, che dista 410 km. Avrà la capacità di salire o scendere se necessario.

Come al solito, il governo e l’Agenzia spaziale nazionale (CNSA) non hanno rivelato i dettagli chiave del progetto.

Programma spaziale cinese

Da quasi 30 anni la Cina si prepara a lanciare la propria stazione spaziale. Gli Stati Uniti hanno impedito al Paese di partecipare a missioni presso la Stazione Spaziale Internazionale e di contattare la NASA, per ragioni politiche e di sicurezza nazionali, a causa della potente natura segreta e militare della CNSA.

Nell’ultimo decennio, due unità sperimentali sono state lanciate e sono in cantiere. Il primo, Tiangong-1 del 2011 (Heavenly Palace-1), è stato abbandonato quattro anni dopo e bruciato quando è tornato nell’atmosfera terrestre in modo incontrollabile nel 2018. Il suo successore, Tiangong-2, ha avuto successo ed è stato lanciato nel 2016. Controllato ritiro dell’orbita nel 2019 ..

Il primo Taikunuta, Yang Liwei, è andato nello spazio solo nel 2003, con la missione Shenzhou V, che ha orbitato intorno alla Terra per 21 ore. Il programma si è evoluto a un ritmo rapido con pochi fallimenti. Il paese ha già lanciato diversi satelliti e missioni senza pilota, soprattutto per l’esplorazione lunare.

la missione Chang’e-5 Ha fatto atterrare una sonda sul lato più lontano della luna, ha raccolto campioni e l’ha portata sulla Terra – qualcosa che è accaduto l’ultima volta negli anni ’70, durante le missioni Apollo.

io e Tianwen -1 (Celestial Question-1), la prima missione interplanetaria cinese, in orbita attorno a Marte da febbraio. A maggio, il piccolo rover Zhurong dovrebbe essere lanciato sulla superficie del pianeta per cercare prove di vita. Se avrà successo, sarà il secondo paese, dopo gli Stati Uniti, a realizzare questa impresa.

READ  Test Drive Unlimited Solar Crown ottiene un trailer nuovo e confermato per PC e console