Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

La Ferrari debutta nel mondo della moda – 14/06/2021

MILANO, 14 giugno 2021 (AFP) – La casa automobilistica italiana Ferrari ha compiuto un altro passo verso la diversificazione, dopo aver presentato la sua prima collezione di haute couture, lanciandosi nel settore della cucina con le stelle Michelin.

In una cornice surreale, i modelli sono stati esposti domenica tra le linee di montaggio di una storica fabbrica di Maranello, nel nord Italia.

La collezione presentava i colori preferiti del marchio, tra cui rosso e giallo, in impermeabili e cinture con il logo del “cavallo che prega”.

Con questa sfilata Ferrari intende “sostenere il meglio dell’eccellenza e della creatività italiana”, ha commentato in un comunicato il presidente John Elkann.

La prima collezione di alta moda Ferrari è stata firmata dal direttore creativo della collezione, Rocco Iannone, ex stilista di Giorgio Armani e Dolce & Gabbana.

Giacche e giubbotti larghi, realizzati in nylon, seta e tessuti riciclati, si alternano a gonne e shorts, alcuni larghi, altri attillati.

“Le auto sono senza genere, lo stesso per i vestiti”, ha commentato il marchio, chiedendo uno “stile audace e audace” adatto sia alle donne che agli uomini.

La Ferrari aprirà martedì il leggendario ristorante “Cavallino un Maranello”, sotto gli auspici del famoso chef italiano Massimo Bottura, vincitore di tre stelle Michelin.

È qui che il carismatico fondatore del marchio, Enzo Ferrari, salutava dipendenti, clienti e amici in una piccola saletta privata.

Aperto per la prima volta al pubblico nel 1950, il ristorante è stato rinnovato in un anno e mezzo dall’architetto e designer franco-iraniano India Mahdavi.

bh-kv / mb / mvv