Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

La giovane donna italiana ottiene il vaccino a 6 dosi sbagliato contro Covit-19 – 10/05/2021

ROMA, 10 mag. (EFE) .- Una giovane donna italiana del comune settentrionale di Massa ha ricevuto il vaccino Corona virus sei dosi in modo errato perché doveva passare una giornata in sorveglianza ospedaliera, anche se era già alta e ben preparata.

La donna di 23 anni, residente in psicologia medica e professionista della salute, ha confermato lunedì in una conferenza stampa online che i funzionari sanitari locali l’avevano vaccinata in categorie prioritarie.

Secondo i funzionari, alla giovane donna è stata somministrata una fiala completa del vaccino Pfizer SARS-Cove-2, che contiene sei dosi.

Accorgendosi dell’errore, le infermiere incaricate hanno spiegato la giovane donna, che si è poi recata al pronto soccorso di Massa, dove è rimasta sotto sorveglianza 24 ore su 24 fino al suo rilascio oggi.

Sebbene non siano stati segnalati effetti collaterali, i medici continueranno a monitorare i loro progressi dopo aver valutato il vaccino per valutare gli effetti sul loro sistema immunitario.

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) è già stata informata dell’eccesso e le autorità sanitarie regionali hanno avviato un’indagine per chiarire l’accaduto.

READ  Hai intenzione di partire? Cristiano Ronaldo non ha preso parte alla pubblicità della Juventus e alle speculazioni sul carburante | calcio italiano