Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

La Marina indonesiana scopre un “oggetto galleggiante” durante la ricerca di un sottomarino smarrito | Scienziato

Il KRI Nanggala-402 ha perso il contatto con la Marina indonesiana Mercoledì, durante un’esercitazione militare nel nord di Bali. La scomparsa è avvenuta dopo che il sottomarino ha ottenuto il permesso di immergersi. Da allora ha smesso di rispondere ai segnali.

La Marina ha annunciato giovedì sera (22) di aver rilevato un missile Un “oggetto” magnetico potente sconosciuto, con una profondità da 50 a 100 metri (Guarda il video sopra).

Diverse navi da guerra sonar sono state inviate sul sito e diverse nazioni stanno assistendo nelle operazioni di ricerca.

Potrebbe essere ossigeno alla fine

I soccorritori hanno esaurito il tempo a causa di Le riserve di ossigeno dell’equipaggio potrebbero esaurirsi venerdì alle 15:00 (Sabato mattina ora locale).

“Abbiamo solo tempo fino a domani [sábado] “Stiamo facendo del nostro meglio oggi”, ha detto alle 3 del mattino il portavoce della Marina indonesiana Ashmad Riaz. Si spera di ricevere buone notizie.

6 ottobre 2014 foto del sottomarino della Marina indonesiana KRI Nanggala che naviga nelle acque di Tuban, East Java – Foto: Eric Ireng / AP

Ipotesi di mancanza di corrente

La Marina indonesiana sta lavorando sulla premessa di un blackoutCiò ha fatto perdere il controllo al sottomarino e ha impedito il lancio di misure di emergenza.

“La riserva di ossigeno del sottomarino durante l’interruzione di corrente è di 72 ore”, ha detto alla stampa Yodo Margono, capo di stato maggiore indonesiano.

Poiché il sottomarino ha richiesto il permesso di immergersi intorno alle 3:00 di mercoledì (ora locale 16:00 a Brasilia), le riserve di ossigeno potrebbero esaurirsi alle 3:00 di sabato (16:00 di venerdì in Brasile).

Un sottomarino scomparso in Indonesia – Foto: Editoria de Arte / G1

Il sottomarino potrebbe essersi schiantato

Uno strato di petrolio è stato rilevato nel nord dell’isola di Bali, Mentre il sottomarino si è allagato, il che ha sollevato preoccupazioni sul fatto che il KRI Nanggala-402 potesse essere rotto.

Le autorità militari hanno inizialmente annunciato che il sottomarino avrebbe potuto scendere a una profondità di 700 metri, che è molto maggiore della profondità del sottomarino per cui era stato progettato (250 metri).

Gli analisti avvertono del rischio che il sottomarino precipiti se affonda a questa profondità.

La foto aerea mostra macchie d’olio dove il sottomarino indonesiano KRI Nanggala-402 ha emesso il suo ultimo segnale prima di scomparire con 53 persone a bordo – Foto: Eric Ireng / AP

Antoine Busan, il vice ammiraglio francese, ha detto all’AFP che i sottomarini avevano un “fattore di sicurezza”. “Se scende a 700 metri, ci sono buone probabilità che lo rompa”.

Frank Owen, direttore dell’Australian Submarine Institute, era pessimista sulle possibilità di un salvataggio. “Se il sottomarino è sul fondo del mare e la profondità è grande, ci sono alcuni modi per far uscire l’equipaggio da lì.”

Se ci sono danni significativi alla nave, anche i serbatoi di ossigeno di riserva potrebbero essere stati danneggiati, afferma Colin Koh, specialista marittimo e ricercatore presso la S. Rajratnam School of International Studies di Singapore, “il che ridurrà ulteriormente il livello di ossigeno”. .

Video: squadre di ricerca tentano di trovare il sottomarino scomparso in Indonesia

Il sottomarino KRI Nanggala-402 pesa 1.395 tonnellate ed è stato costruito in Germania nel 1977. È stato incorporato nella flotta indonesiana nel 1981 e ha subito un processo di ristrutturazione di due anni in Corea del Sud che è stato completato nel 2012.

L’Indonesia è il più grande arcipelago del mondo e comprende più di 17mila isole. Bali è un’isola e una provincia del paese, tra le isole di Giava (a ovest) e Lombok (a est).

Video: ultime notizie internazionali

READ  Dal punto di vista dell'efficacia, fare il bagno nello sterco e prendere la clorochina ha lo stesso effetto, dice Attila Imarino.