Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

La polizia italiana arresta un uomo nominato complice dell’attentato con un camion di Nizza Il mondo

La polizia italiana mercoledì (21) ha annunciato l’arresto di un uomo identificato come complice dell’autore di un attentato a un camion. EccezionaleIn Francia nel luglio 2016.

Andre Elessi, 28 anni, è stato ricercato dalle autorità europee su richiesta di un tribunale francese.

L’uomo, di origine albanese, avrebbe fornito armi all’autore del reato, ucciso al volante di un veicolo dopo essere entrato in collisione con un’auto.

Il video mostra il momento in cui Larry ha investito la folla a Nizza, in Francia

Elysee è stato arrestato dalla polizia italiana a Sparans, vicino a Napoli, nel sud Italia.

Secondo le forze antiterrorismo del Paese, era accompagnato da una donna – il suo fidanzato – e da un bambino.

Il 14 luglio 2016, durante una celebrazione del giorno della presa della Bastiglia, un camion si è schiantato contro una folla di persone che guardavano uno spettacolo pirotecnico al Premanet des English alla periferia di Nizza.

L’autista ha spostato il veicolo in avanti di circa due chilometri (Guarda il video qui sotto). 86 sono stati uccisi e 450 feriti.

Attacco in Francia: percorso dei camion a Nizza

Attacco in Francia: percorso dei camion a Nizza

L’autore del reato non ha abbandonato il camion e ha iniziato a sparare contro gli agenti di polizia in rappresaglia. È stato ucciso all’interno del veicolo.

All’epoca l’attacco sarebbe stato effettuato da un gruppo militante dello Stato Islamico.