Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Le squadre si preparano a demolire un edificio parzialmente crollato a Miami, lasciando 24 morti e 120 dispersi | Scienziato

Preparativi per i lavori di demolizione dell’edificio parzialmente crollato a Surfside, Miami, stato unito, era in corso questa domenica (4), prima del possibile arrivo Dalla tempesta tropicale Elsa e dopo a Già confermato un totale di 24 morti nel disastro.

Le attività di ricerca e soccorso sono state sospese per oltre 120 persone disperse.

Le squadre sono ancora alla ricerca delle vittime, 9 giorni dopo il crollo parziale di un edificio nell'area di Miami

Le squadre sono ancora alla ricerca delle vittime, 9 giorni dopo il crollo parziale di un edificio nell’area di Miami

“Non abbiamo un orario specifico”, ha detto ai giornalisti sabato il sindaco della contea di Miami-Dade Daniela Levine Cava. “Siamo ancora fiduciosi di poter fare la demolizione prima della tempesta (l’arrivo della) tempesta”.

La tempesta tropicale Elsa si è verificata domenica mattina al largo della costa della Giamaica e ha avuto una velocità di 100 chilometri all’ora. Lunedì, la tempesta dovrebbe attraversare Cuba e raggiungere la Florida occidentale entro martedì.

Le famiglie sanno che questo deve essere fatto, ha affermato Daniela Levine Cava, sindaco della contea di Miami-Dade.

La paura per il resto del complesso ha portato le ricerche a fermarsi giovedì (in seguito sono riprese).

Nessun sopravvissuto è stato estratto dalle macerie dalle prime ore dopo il crollo del 24 giugno.

Non si conoscono ancora le cause del crollo dell’edificio. Il rapporto 2018 ha rilevato carenze strutturali. Questo è ora il fulcro dell’indagine in esame.

Guarda i video più visti di G1