Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Foto: (Reprodução)

L’elicottero della NASA fa il suo primo volo sulla superficie di Marte | Scienza e salute

Piccolo elicottero ingegnoso, da NASALunedì (19) ha effettuato il suo primo volo in Marte. È stato il primo volo controllato e motorizzato verso un altro pianeta, che aiuterà l’agenzia spaziale statunitense a raccogliere dati sulle condizioni del pianeta rosso.

La destrezza simile a un drone pesa 1,8 kg e ha raggiunto Marte piegato e montato sul fondo Perseverance, un robot della NASA che è atterrato sul pianeta a febbraio.

Gli ingegneri dell’Agenzia spaziale americana hanno celebrato il successo del volo. L’annuncio ascoltato nel Mission Control Center della NASA era “Rapporti sull’innovazione su accelerazione, decollo, volo, galleggiamento, atterraggio, atterraggio e prestazioni di atterraggio”.

Gli ingegneri della NASA hanno celebrato il successo del primo volo creativo – Foto: Riproduzione – NASA / JPL-Caltech / ASU / Dispensa tramite Reuters

“I dati dell’altimetro confermano che Ingenuity ha effettuato il suo primo volo in elicottero robotico su un altro pianeta”, si legge nelle informazioni.

Le immagini della telecamera di navigazione a bordo di un elicottero della NASA hanno mostrato la creatività che fluttua sul pianeta rosso. Subito dopo, le foto sono state scattate da Determinazione Ha anche dimostrato abilità di volo.

L’immagine della telecamera a bordo di un elicottero della NASA mostra che la creatività fluttua sul pianeta rosso – Immagine: Riproduzione

“Ora possiamo dire che gli umani hanno pilotato una nave diretta a un altro pianeta”, ha dichiarato MiMi Aung, ingegnere responsabile del progetto di Ingenuity.

L’immagine realizzata dal Robot Perseverance – anch’essa sulla superficie di Marte – mostra la creatività mentre vola su Marte. Foto: NASA / JPL-Caltech / Arizona State University / Reuters Post

Il primo volo del QI era inizialmente fissato al dodicesimo, ma ha dovuto essere ritardato dopo l’emergere dei potenziali Un problema durante il test dell’alta velocità dei rotori.

L’operazione è stata rischiosa: il volo è stato una sfida perché l’aria su Marte è molto rarefatta, con meno dell’1% della pressione dell’atmosfera terrestre.

Guarda altri video sull’astronomia e sull’esplorazione dello spazio:

READ  Galaxy M32 con una grande batteria WhatsApp collegata a Instagram e + | Planto TC # 63