Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

L’Euro ospiterà gli inauguratori con i fan italiani

Olimpiadi di Tokyo: verso una “significativa riduzione” del numero di ospiti

Venerdì il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha deciso di fare una “riduzione significativa” delle presenze per le Olimpiadi di Tokyo (23 luglio-8 agosto), in linea con le richieste degli organizzatori giapponesi che hanno deciso di rinunciare la scorsa settimana. Visitatori dall’estero a causa del contagio Corona virus.

“In conformità con le decisioni e le richieste dei suoi partner giapponesi, il Consiglio di amministrazione del CIO (venerdì) ha deciso di concedere l’accreditamento solo a persone che svolgono funzioni essenziali e operative”, ha affermato l’organismo in una nota.

La decisione del CIO “riguarda una serie di progetti, tra cui il Progetto ospite del CIO e gli inviti a famosi atleti olimpici”.

“Inoltre, nessun riconoscimento sarà dato agli accompagnatori, indipendentemente dal tipo di accreditamento”, ha detto il CIO.

Lo scopo del CIO è prevenire il proliferare di bandi, soprattutto attraverso partner e sponsor, e scongiurare la decisione giapponese di non accogliere visitatori stranieri.

La dichiarazione aggiungeva che “i membri del CIO, in quanto organo decisionale finale del CIO, svolgono tali funzioni (essenziali e funzionali) e partecipano allo sport”.

Per la prima volta nella storia delle Olimpiadi, nessuno spettatore verrà dall’estero durante le Olimpiadi di Tokyo, che sono state riconsiderate quest’estate, dopo essere state rinviate di un anno.

L’Italia aspetta spettatori per il debutto europeo di questa estate

Gabriel Gravina, Presidente della Federcalcio italiana (FIGC), ha annunciato che l’Italia ospiterà la partita di apertura di Euro 2020 con gli spettatori allo stadio. Il torneo, rinviato lo scorso anno a causa di un infezione da coronavirus, sarà ospitato da Italia e Turchia l’11 giugno alle Olimpiadi dello Stadio di Roma. “Siamo determinati ad aprire l’Europeo a Roma e farlo con gli spettatori allo stadio”, ha detto Kravina in conferenza stampa venerdì. “Non so quanti spettatori ci saranno, ma sicuramente ci saranno persone in tribuna”. L’Italia è uno dei dodici padroni di casa del torneo.

READ  Insieme un'Europa potente