Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

L’Italia va a Tokyo con l’obiettivo di battere il record di medaglie – Notizie

SAN PAOLO, 21 LUG (ANSA) – L’Italia batterà il proprio record di medaglie alle Olimpiadi di Tokyo, in Giappone. Il paese europeo entra in scena come una chiara opzione in alcuni sport come la scherma, il tiro sportivo, il ciclismo e la pallanuoto.

Secondo un’indagine condotta dalla società americana Cresnot, l’Italia potrebbe lasciare Tokyo con 41 medaglie, più controverse delle 36 conquistate nelle edizioni olimpiche del 1934 e del 1960 rispettivamente a Los Angeles ea Roma.

Delle possibili 41 medaglie italiane, otto sono state d’oro, 15 d’argento e 18 di bronzo. Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONC) stima che il paese dovrebbe vincere poco più di 30 durante le Olimpiadi.

– Opportunità di medaglie – Negli sport individuali, l’Italia deve lottare per le medaglie nel tiro sportivo, lo sport di maggior successo nel Paese nel 2016, a Rio de Janeiro, quattro ori e tre argenti. A Tokyo, nello skeet maschile e femminile, le medaglie olimpiche Gabriel Rossetti, Sierra Keinero e Diana Pacosi sono state le favorite sul palco, con Jessica Rossi nella trappola.

La scherma italiana, una delle maggiori potenze mondiali, sarà una delle speranze di medaglia del Paese a Tokyo.

Dopo quattro successi a Rio de Janeiro, Azura vuole migliorare il suo sostegno in Ariana Jericho, Daniel Caroso, Alessio Foconi, Rosella Fyamingo e partite di squadra.

Il karate, che è stato aggiunto come nuovo sport olimpico, andrà a beneficio degli italiani sul medagliere. Luigi Gatto, medaglia d’argento nei mondi passati, gareggerà nella categoria kumite-75kg maschile, ma affronterà il top iraniano Bahman Askari nella classifica olimpica.

Nel judo, gli atleti Fabio Basil e Oded Cufrida cercheranno di vincere di nuovo medaglie alle Olimpiadi nei risultati 2016.

READ  Spinozola italiana ha confermato la degenerazione del tendine d'Achille

Negli eventi ciclistici, ci sono molte opportunità per Assura di vincere medaglie. Nel ciclismo su pista, gli italiani Elijah Viviani e Filippo Khanna arrivano in Giappone sognando uno spazio scenico. Nel ciclismo su strada, Elisa Lango Porcini e Vincenzo Nibali saranno nomi di spicco nel Paese europeo.

Anche il nuoto italiano si sta rafforzando a Tokyo, in particolare nella medaglia olimpica Gregorio Baltrinary 800 e 1.500 metri stile libero. Gabriel Teddy, che gareggia nei 400 metri stile libero, è un altro nuotatore su cui concentrarsi. In campo femminile, l’esperta Federica Bellegrini sarà nei 200.

La squadra maschile italiana di pallanuoto, capitanata dall’italo-brasiliano Pietro Ficcioli, che sta passando agli sport di squadra, si unisce a Tokyo come una delle migliori squadre dopo il bronzo nel 2016. Le squadre di pallavolo maschili e femminili hanno più opportunità sul palco in Giappone. (ANSA).

Vedi più notizie, foto e video www.ansabrasil.com.br.