Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

L’OMS chiede di sospendere la vendita di mammiferi selvatici vivi al mercato | Scienza e salute

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e altre organizzazioni internazionali hanno richiesto questo martedì (13) Sospensione della vendita di mammiferi selvatici vivi sui mercati alimentari di tutto il mondo, a causa dei rischi di trasmissione di nuove malattie infettive Per gli umani.

L’Organizzazione mondiale della sanità e l’Organizzazione mondiale per la salute animale (OIE) hanno dichiarato in una dichiarazione all’Organizzazione mondiale della sanità: “Gli animali, in particolare gli animali selvatici, sono la fonte di oltre il 70% di tutte le nuove malattie infettive che colpiscono l’uomo, molte delle quali sono causati da nuovi virus. ” Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (UNEP).

La trasmissione del nuovo coronavirus da animali selvatici è una delle principali ipotesi degli esperti dell’OMS Chi ha cercato l’origine della peste.

Gli esperti hanno indicato in un rapporto sull’origine del virus Sembra che un mercato a Wuhan (la città cinese in cui sono stati registrati i primi casi di Covid-19) sia stato uno dei punti salienti all’inizio dell’epidemia..

Da allora, il virus si è diffuso e ha ucciso quasi 3 milioni di persone in tutto il mondo. Gli Stati Uniti e il Brasile, i due paesi con il maggior numero di vittime, rappresentano il 31% dei morti.

  • Origine del coronavirus: Pipistrelli al laboratorio, guarda i risultati dell’indagine dell’OMS in Cina

Oltre a sospendere le vendite, le organizzazioni internazionali chiedono migliori standard di igiene e igiene nei mercati tradizionali Ridurre la trasmissione degli animali all’uomo e la diffusione tra rivenditori e clienti.

Le organizzazioni richiedono inoltre la formazione di ispettori veterinari nell’implementazione dei nuovi standard, nonché il rafforzamento dei sistemi di sorveglianza per rilevare rapidamente nuovi agenti patogeni e la pianificazione di campagne di informazione e sensibilizzazione per rivenditori e clienti.

Video: i più visti su G1 negli ultimi 7 giorni