Giornale Siracusa

Ultime notizie, immagini, video e rapporti speciali dell'Italia da The Economic Times. Blog Italia, commenti e notizie d'archivio

Luoan segna il primo gol in una classica partita del Corinthians, finisce subito, lodando: “Playing with the Soul” | Corinto

Luan deluso con stile. Nel Disegna in 2 a 2 Ad esempio San PaoloDomenica sera maglia 7 di sconto Corinto Siam ha concluso 108 giorni senza segnare un gol e ha segnato il suo primo gol in una partita classica per il Timão.

L’ultimo gol di Luoan è stato il 13 gennaio, nella vittoria per 5-0 del Corinthians sul Fluminense.

Oltre al tabellone annotato al termine del primo tempo delle classiche contro il San Paolo, la maglia numero 7 ha partecipato anche al secondo goal play per Timau, regalando un passaggio superbo a Wagner, che ha mandato un cross a Gustavo Mosquito per segnare. .

Dopo il Majestoso, il giocatore è stato elogiato dall’allenatore Wagner Mancini, che ha sottolineato la sua dedizione:

– Non ho dubbi che Luoan abbia fatto una grande partita oggi, non solo per il gol, ma anche per il passaggio del secondo gol. Quello che ci aspettiamo tutti da Luan è esattamente questo. Il grande cambiamento, e quello che ha attirato la mia attenzione, non è stato l’obiettivo, perché avevo accompagnato Luan in allenamento e sapevo che poteva. Non era il secondo gol che ha lanciato la palla a Wagner che ha inviato la palla a Gustavo facendo il gol. Il grande cambiamento è stato per Wan è la sua partecipazione al gioco. Oggi ha avuto un ottimo post. Combatti, spacca la palla in alto, ed è quello che vogliamo. È difficile sbarazzarsi del giocatore – Il leader bianco e nero ha annunciato prima di concludere:

– La presenza in campo di un distinto giocatore solo dal punto di vista tecnico può non rappresentare spesso la superiorità della sua squadra nelle partite. Ma quando hai quel giocatore che combatte e gioca con lo spirito, diventa un giocatore molto interessante e finisce, in una serie di giochi, bilanciando le scale in modo positivo.

Luoan festeggia un gol impressionante per il Corinthians in una classica partita contro il San Paolo – Foto: Marcus Ripoli

Con la partenza di Cazares per il Fluminense, Luan ha guadagnato più opportunità a Timão. Ha iniziato in cinque delle sue ultime sette partite.

Il centrocampista è stato assunto lo scorso anno e ha segnato otto gol in 53 presenze con il Corinthians.

Timão torna in campo giovedì, quando affronterà lo Sport Huancayo, in Perù, per la Copa America. Già qualificato per essere eliminato dal Paulistau, Temau ha concluso la sua partita della fase a gironi contro il Novorzentino, domenica, a Itaquera.